Adozioni tra animali...

Ho vissuto per anni in una fattoria, il cui fienile fungeva da sala parto praticamente per metà dei gatti del mio paese. Un giorno una gatta lasciò indietro, non si sa per che motivo, uno dei gattini della sua cucciolata. Lo salvammo e iniziammo a nutrirlo noi con del latte, ma era veramente piccolo e avevamo dei dubbi che si salvasse. Nello stesso periodo anche la nostra cagnolina aveva dato alla luce due cuccioli. Pochi giorni dopo, ci accorgiamo che a poppare dalla cagnolina sono in due…non i due cagnolini fratelli, ma un cagnolino e…il gattino…e la cagnolina tranquillamente lo lasciava fare. Il gattino ufficialmente adottato e svezzato dalla cagnolina si è salvato ed è la prova vivente della possibile convivenza pacifica di cani e gatti.

Da leggere dopo:

Vota questo articolo:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *