Esposizioni e mostre feline 2015

Il 2 e 3 aprile 2016, sotto l’egida F.I.A.F, si svolgerà, al Palazzetto dello Sport di Carnago,  in Via Giacomo Leopardi, l’Esposizione Internazionale Felina di Carnago 2016.

Programma della Esposizione Felina di Carnago

Ore 09:00–10:00 ingresso gatti e visita veterinaria
Ore 10:00 inizio giudizi
Ore 19:00 chiusura esposizione
Sabato

Giudizio Tradizionale
Ring WCF (Cuccioli – Neutri)
Premiazione Campionato A.F.L.

Domenica

Giudizio Tradizionale
Ring WCF (Adulti)
Premiazione Campionato F.I.A.F.

Giudici

Sig. Daniel Counasse AB Belgio
Sig. Tomas Balchiunas AB Lituania
Sig. Cesare Ghisi AB Italia
Sig.a Anna Maria Giussani LH – SO Italia

A CARNAGO (VA) presso il Palazzetto dello Sport  in Via Giacomo Leopardi (traversa di Via Giacomo Matteotti) nei giorni di sabato 2 e domenica 3 Aprile 2016, orario dalle ore 10 alle ore 19, si svolgerà l’Esposizione Internazionale Felina “I GATTI PIU’ BELLI DEL MONDO” con la partecipazione di centinaia di gatti di razza che, sotto l’egida della FIAF (Federazione Italiana Associazioni Feline) verranno giudicati da Giudici Internazionali WCF (World Cats Federation) nel Best in Show in programma al pomeriggio di entrambe le giornate.
Collateralmente all’Expo Felina vi sarà anche la Mostra “Reptilia Expo” ove, in un grande spazio tutto a loro dedicato, si potranno osservare tanti serpenti tra i più belli ed affascinanti provenienti da tutto il mondo: un esemplare di pitone indiano albino di sei metri per 120 kg di peso, pitoni reali, boa costrittori, l’aggressivo pitone di seba, la temibile anaconda, colubridi asiatici, africani ed americani, il falso corallo, il serpente toro ed il serpente “mangiatore di serpenti”, i serpenti degli alberi, un giovane pitone di Sumatra, serpenti velenosi opistoglifi e tanti altri e poi ancora scinchi, gechi dell’Iraq, il geco africano dalle due teste, la lucertola gigante africana, il drago barbuto, il “collerico” varano argentino; tutti naturalmente vivi!

 

Programma dettagliato

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *