Fiera cavalli Verona 2021: biglietti, orari, programma

fiera cavalli verona 2021 orari biglietti programma

Torna nel 2021 la Fiera Cavalli a Verona, nei weekend 4-7 e 12-14 novembre 2021 nel quartiere fieristico di Verona Fiere.

Come arrivare a Fiera Cavalli Verona 2021

Quartiere fieristico di Veronafiere
Viale del Lavoro 8 – 37135 Verona

In auto:

Autostrada A22 (Modena-Brennero)
Uscita: Verona Nord (c.ca 9 km dalla Fiera)
Autostrada A4 (Torino-Milano-Venezia-Trieste)
Uscita: Verona Sud (c.ca 2 km dalla Fiera)

Ecco i parcheggi più funzionali:

P4 – Multipiano: accesso da Viale dell’Industria

P7 – Re Teodorico: accesso da Viale dell’Industria

P3 (ex mercato gallerie mercatale): accesso da Viale del Lavoro, V.le dell’Agricoltura /uscita serale V.le del Commercio lato Esselunga e V.le Agricoltura

Parcheggio PALAEXPO ( area riservata VIP, Giornalisti, Autorità): accesso da Viale del Lavoro

Nuova regolamentazione per la sosta nelle zone limitrofe a Veronafiere
Nel perimetro comprendente Stradone Santa Lucia, via Golosine, via Po, Largo don Giovanni Calabria, via dell’Industria, via Monfalcone, via Centro, via Volturno, via Scuderlando, viale dell’Agricoltura, viale del Lavoro, via Scopoli, viale della Fiera, sarà consentita la sosta con disco orario per un’ora tra le 8.00 e le 19.00. Se la sosta oltrepasserà il termine di un’ora la Polizia Municipale provvederà alla rimozione forzata del veicolo.

IN AUTOBUS
LINEE 21, 22 – Fermata Viale dell’Agricoltura
Ingressi alla fiera più vicini: Cangrande – San Zeno
LINEA 61 – Fermata Viale del Lavoro
Ingresso alla fiera più vicino: San Zeno

IN TRENO
La stazione ferroviaria di Verona Porta Nuova dista circa 3 km dalla fiera, facilmente raggiungibile usufruendo del servizio taxi.

PERCORSO PEDONALE
Sul retro della Stazione è attivo un collegamento ciclopedonale con il quartiere fieristico. Dal binario 12 il percorso porta sul retro della Stazione, attraversa lo Scalo ferroviario ed arriva su Viale Piave dove è possibile proseguire a piedi (10-15 minuti).

IN AEREO
L’aeroporto Valerio Catullo di Verona Villafranca dista c.ca 10 km dal quartiere fieristico di Veronafiere.

Servizio taxi
uscita Terminal Arrivi • T. 045 2223525

A POSTO CON LO SHOPPING PER IL TUO GATTO?


Auto blu
T. 045 8581403

Aerobus (Aeroporto / Stazione ferroviaria)
Servizio giornaliero (partenze dall’Aeroporto ogni 20 min. c.ca)
Biglietto acquistabile anche online sul sito www.atv.verona.it

Biglietti Fiera Cavalli Verona 2021

I biglietti di Fieracavalli sono disponibili solo online: Clicca qui per il biglietto

  • Intero solo online: 22,00 € *
  • Ridotto 6-12 anni solo online: 15,00 € *
  • Omaggio 0-5 anni ritirabile solo presso le casse

* esclusi eventuali diritti di prevendita e commissioni di servizio

L’ingresso  a manifestazioni e convegni è consentito esclusivamente con certificazione verde COVID-19 (Green Pass)

Programma Fiera Cavalli Verona 2021

da giovedì 4 a domenica 7 novembre 2021
e da venerdì 12 a domenica 14 novembre 2021

ORARI
gio. 4 – ven. 5 – sab. 6 novembre dalle ore 9.00 alle ore 21.30 (chiusura padiglioni commerciali ore 19.30)

dom. 7 novembre dalle ore 9.00 alle ore 19.30

ven. 12 – sab. 13 novembre dalle ore 9.00 alle ore 21.30 (chiusura padiglioni commerciali ore 19.30)

dom. 14 novembre dalle ore 9.00 alle ore 19.30

In fiera presenti 3.000 cavalli di 60 razze provenienti da tutto il mondo, 300 aziende espositrici da oltre 10 Paesi con buyer in arrivo da 18 nazioni grazie ai programmi di incoming in collaborazione con ICE-Agenzia. E poi 35 associazioni allevatoriali, oltre 200 eventi tra gare sportive, esibizioni e convegni, 8 padiglioni e aree esterne da vistare e 5 campi di gara, a cui si aggiungono 3 ring per prove e riscaldamenti dei binomi.

SPORT. A livello sportivo tra gli appuntamenti più attesi la ventesima edizione della Coppa del Mondo di Salto Ostacoli Longines FEI Jumping World Cup™, in programma nel primo weekend della manifestazione (4-7 novembre), oltre alle finali dei due concorsi nazionali targati Fieracavalli: l’Italian Champions Tour e il GP 123×123. Debutta inoltre quest’anno la competizione TOP Team, dove i più celebri binomi di Scuderia 1918 e i cavalieri selezionati da Jumping Verona si sfideranno per beneficenza. Nel secondo weekend (12-14 novembre) il padiglione 3 ospita la monta americana con le competizioni di Team Penning e Ranch Sorting.

MONDO ALLEVATORIALE. Anche in questa 123a edizione Fieracavalli riserva ampio spazio alla Rassegna delle razze italiane, a testimonianza della ricchezza zootecnica italiana, con prove attitudinali ed esibizioni in collaborazione con AIA e ANAREAI e con il Patrocinio di MIPAAF. Il Purosangue Arabo è invece protagonista del Concorso Europeo e del B International Show, eventi internazionali che puntano a sviluppare relazioni e opportunità di business legate a questa razza. Al Cavallo da Sella Italiano, eccellenza del nostro Paese a livello europeo, è dedicata la Finale del Circuito allevatoriale con le finali delle categorie “Salto in libertà”, “Obbedienza e andature” e “Circuito morfoattitudinale”, in collaborazione con MIPAAF. Anteprima assoluta Verona Auction: l’asta internazionale onsite e online riservata al Sella Italiano in collaborazione con Equinia, società d’oltralpe specializzata in questo settore e accreditata in tutto il mondo. Il Salone del Cavallo Iberico, ospita infine circa 100 esemplari di cavalli tra PRE, Lusitani, Hispano Arabi, protagonisti dello show iberico, oltre ai cavalli Frisoni.
TURISMO EQUESTRE. Nei due fine settimana di Fieracavalli, il turismo a cavallo, lento, sostenibile e a contatto con la natura è protagonista del padiglione 4. Nell’area Forum AGSM AIM “Il viaggio che cambia” si terranno interviste, incontri e tavole rotonde per mettere in luce la bellezza dell’Italia da scoprire dall’alto di una sella.
INTRATTENIMENTO PER LA FAMIGLIA. Nell’Area Family del padiglione 1 sono previsti momenti ludici e laboratori artistico-didattici dedicati ai bambini, a cura di Art&Cavallo e dell’asineria Asini di Reggio Emilia.
Nell’Area A i più piccoli possono provare l’emozione del Battesimo della sella, salendo su un cavallo per la prima volta grazie al personale specializzato di Horse Valley Corte Molon.
TRANSIZIONE DIGITALE. Sono diverse le attività che testimoniano come la fiera si stia preparando ad un nuovo modello di intrattenimento tra virtuale e reale. Prima assoluta per gli NFT targati Jumping Verona, realizzati in collaborazione con EY Italia, che permetteranno agli appassionati di collezionare veri e propri oggetti digitali certificati da Blockchain Polygon, oltre ad ottenere l’accesso esclusivo alla Coppa del Mondo di Salto Ostacoli. Esordio, inoltre, del primo stand ibrido al padiglione 7 con Cavalleria Toscana che ha in serbo diverse novità e contenuti tra digitale e fisico per intrattenere, informare e ingaggiare i propri utenti e visitatori. Non ultimo, le novità in Scuderia 1918 che quest’anno affianca alla grande novità fisica della Top Team due innovativi progetti digitali: i primi Fan Token dei cavalieri di scuderia e il metaverso dedicato al mondo equestre.
ART&CAVALLO. In programma nel padiglione 2 la terza edizione della mostra di arte contemporanea a tema equestre con artisti internazionali, ideata dall’architetto Federica Crestani.
SOSTENIBILITÀ. Per ridurre l’impatto ambientale del trasporto dei 3.000 cavalli presenti in fiera, Fieracavalli ha confermato anche per questa edizione l’accordo con ALIS, l’Associazione Logistica dell’Intermodalità Sostenibile. Grazie alla combinazione di diverse modalità di trasporto merci si stima, infatti, un abbattimento delle emissioni di CO2 tra il 40% e il 60% rispetto al trasporto effettuato esclusivamente su strada.

Tutte le informazioni sul sito ufficiale: https://fieracavalli.it/

Cerca su MicioGatto quello che ti serve:
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *