flatulenza gatto scoreggione puzzette

E’ un argomento che può far sorridere, perché anche i gatti possono soffrire di flatulenza, ma magari non è un episodio isolato e un “gatto scoreggione” potrebbe avere qualche problema intestinale. La mia Lady devo dire che si contiene abbastanza, conosco persone che riferiscono che i loro gatti fanno continue puzzette nauseabonde, ed è capitato che la Lady mollasse qualche puzzetta, inaspettatamente, e l’odore è stato da svenire!

I gatti hanno tratti digestivi abbastanza simili a un essere umano o un cane, quindi non sono esenti dal passaggio di gas. Ma se un gatto scoreggia più di quanto pensi sia normale, potrebbe essere un’indicazione di qualcos’altro che sta succedendo all’interno del suo corpo. Il monitoraggio regolare delle normali funzioni gastrointestinali del tuo gatto ti aiuterà a essere un proprietario migliore e a sapere quando il tuo gatto potrebbe aver bisogno di cure veterinarie.

Perché i gatti scoreggiano?

Quando un gatto mangia il cibo, questo viaggia attraverso il tratto digestivo in modo che possa essere scomposto, assorbire i nutrienti e ciò che non viene assorbito viene eliminato dal corpo.

Il cibo inizia il suo viaggio nella bocca, poi lungo l’esofago e nello stomaco, entra nell’intestino tenue, va nell’intestino crasso e poi esce dal corpo sotto forma di feci. Nel tratto gastrointestinale, il gas in eccesso può essere prodotto dal consumo di determinati alimenti, malattie o infestazioni parassitarie che producono gas. Il gas si accumula e alla fine esce dal corpo sotto forma di scoreggia. L’aria ingerita può anche portare a scoreggiare o eruttare. Se un gatto non si libera del gas, la pressione nell’intestino provoca disagio.

Prima di preoccuparti, sappi questo: la maggior parte delle scoregge di gatto sono normali e quasi tutte le scoregge di gatto sono inodori. Alcune cause comuni di flatulenza nel gatto sono:

  • Diete ricche di fibre
  • Ingestione di latticini
  • Mangiare troppo velocemente e deglutire una quantità eccessiva di aria
  • Consumare cibo avariato o spazzatura
  • Boli di pelo
  • Cambiamenti nella dieta, soprattutto quelli che non sono graduali

Risolvere la flatulenza di un gatto

Se il tuo gatto scoreggia più di quanto pensi sia normale, potrebbe avere un problema digestivo. A seconda del motivo alla base del gas, i trattamenti varieranno.

Elimina i parassiti intestinali: se il tuo gatto ha dei parassiti intestinali, il veterinario prescriverà farmaci per uccidere gli invasori. Alcuni parassiti sono più facili da debellare rispetto ad altri. Sono disponibili vermifughi da banco, ma poiché nessun farmaco uccide tutti i parassiti, è difficile sapere se stai scegliendo quello giusto.

Valuta la dieta del tuo gatto: alcuni gatti generano meno gas mangiando il cibo umido o il secco o si trovano meglio con ingredienti diversi rispetto ad altri. Le diete che contengono grandi quantità di cibi comuni che producono gas, come i legumi o le verdure crocifere, possono anche essere motivi che contribuiscono a far scoreggiare troppo un gatto. Cambiare cibo può aiutare a diminuire le scoregge nei gatti.

Trattare le malattie intestinali: molti disturbi intestinali possono causare gas. La disbiosi, o uno squilibrio dei batteri nell’intestino, è una causa comune che viene spesso corretta con i probiotici. Le malattie più gravi includono tumori e problemi infiammatori. La diarrea, il vomito e / o la perdita di peso sono solitamente evidenti insieme alla flatulenza in questi casi, almeno con il progredire della malattia. Possono essere prescritti farmaci per combattere la malattia e i suoi sintomi, può essere raccomandato un intervento chirurgico e possono essere discusse diete speciali per migliorare la salute del tratto intestinale.

Come capire se le puzzette del gatto sono un problema

Sebbene la maggior parte delle scoregge di gatto non sia sintomo per forza di un problema, alcuni altri segni dovrebbero indurti a consultare il veterinario. Quando le scoregge di gatto sono accompagnate da questi sintomi, potrebbero indicare problemi di salute più gravi:

  • Notevole brontolio della pancia
  • Gonfiore addominale
  • Gas eccessivo
  • Diarrea
  • Vomito
  • Sangue nella cacca del tuo gatto
  • Dolore addominale quando si tocca la pancia
  • Diminuzione dell’appetito
  • Il gatto sbava parecchio

Una delle prime cose che dovresti fare se pensi che il tuo gatto faccia troppo gas è fissare un appuntamento con il tuo veterinario. Porta con te un campione di feci per controllare la presenza di parassiti. L’esame fecale cercherà parassiti come coccidi, nematodi e anchilostomi che potrebbero causare un eccesso di gas. E’ un test semplice e di routine che può essere eseguito anche su base annuale, soprattutto se il tuo gatto va all’aperto.

Se i parassiti non sono la causa delle eccessive scoregge del gatto, questi potrebbe avere una malattia intestinale, in particolare se sono presenti sintomi aggiuntivi. Un esame fisico completo includerà il veterinario che sente l’intestino per vedere se qualcosa sembra essere anormale. Possono essere necessari raggi X, ecografie, esami del sangue, biopsie e altri esami diagnostici. La chirurgia esplorativa a volte è l’unico modo per recuperare campioni appropriati e visualizzare il tratto intestinale una volta che gli altri metodi di diagnosi sono stati esauriti.

Se il tuo gatto risulta in fine del tutto in buona salute, dovresti controllare la sua dieta. Chiediti: c’è stato un recente cambiamento nella dieta del gatto? Hai cambiato il cibo o gli snack? Il tuo gatto ha mangiato qualcosa che non avrebbe dovuto mangiare? Ognuno di questi fattori potrebbe causare un eccesso di gas. Se il tuo gatto mangia regolarmente diversi tipi di cibo, considera la possibilità di tenere un diario alimentare per monitorare la relazione tra la dieta e il gas del tuo gatto.

Come prevenire le scoregge di gatto

Il modo migliore per ridurre al minimo le scoregge del tuo gatto è nutrirlo con un cibo adatto a lui, appropriato al suo stile di vita e al suo intestino. Occhio ai cambiamenti repentini nella dieta, meglio variare con gradualità. Occhio anche ai latticini: i gatti non sono in grado di digerirli. Anche la somministrazione regolare di probiotici può essere d’aiuto. Porta il tuo gatto a fare controlli regolari con il veterinario per individuare precocemente eventuali problemi intestinali. In molti casi si raccomanda anche la somministrazione regolare di prodotti preventivi contro i parassiti intestinali.

E tu hai un gatto scoreggione? A volte l’episodio fa sorridere se non ridere, ma ora che hai letto questo articolo, occhio a controllare che non abbia degli altri problemi! Raccontami la tua esperienza nei commenti.

Leggi anche

Cerca su MicioGatto quello che ti serve:
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *