gatti bianchi gatto sordo gatto albino

Il mio Oscar fa parte della grande famiglia dei gatti bianchi, e spesso mi viene chiesto se è sordo. Infatti i gatti bianchi con occhi azzurri sono spesso gatti sordi, ma non è una evenienza che accade in automatico. Tra l’altro il mio gatto non ha gli occhi azzurri, ma gialli, e questo può escludere la sua sordità.

Ma non è detto che tutti i gatti bianchi con occhi azzurri siano sordi, ho conosciuto più di un gatto con queste caratteristiche, completamente bianco, ma non sordo. Ma allora come avviene questa particolare anomalia? E quali sono le caratteristiche dei gatti bianchi?

Gatto bianco: il mio Oscar

Gatti bianchi: caratteristiche

Abbiamo parlato anche in questo articolo, assieme ai gatti, neri, rossi e tigrati, delle caratteristiche e del carattere dei gatti bianchi, che il più delle volte sono dei teneroni, dei mici un po’ maldestri, che richiedono tante coccole e passano la maggior parte del suo tempo a dormire.

E’ proprio il caso del mio gatto Oscar, che quando scende dalla sedia inciampa e non si dimostra molto agile. Il gatto bianco è considerato un porta fortuna per molte culture, simbolo di prosperità e ricchezze, e di sicuro è un gatto tranquillo e pacifico.

Esistono gatti bianchi a pelo lungo e gatti bianchi a pelo corto, e sicuramente tra le razze i gatti bianchi per eccellenza sono i gatti Angora Turco, gatti di razza molto pregiata, a pelo lungo, che tuttavia esistono in tutte le colorazioni. Leggi anche: Gatto bianco, caratteristiche e razze particolari

I gatti bianchi sono particolarmente sensibili ai raggi solari: sono molto più soggetti al tumore della pelle rispetto ai gatti degli altri colori, per cui è sempre meglio proteggerli dall’esposizione del sole. I tumori causati dal sole, come il carcinoma squamocellulare, spesso colpiscono il naso del gatto o le orecchie e possono facilmente diffondersi in fretta.

Gatti bianchi con occhi azzurri: sono sempre sordi?

Quando si vede un gatto bianco con occhi azzurri viene quasi automatico pensare che possa essere sordo, ma come abbiamo già detto, la cosa non è automatica. E’ tutta questione di genetica.

Le combinazioni possibili sono molte, capita anche che ci siano gatti bianchi sordi con occhi di colore diverso dall’azzurro, come occhi verdi, gialli, ecc. Inoltre la sordità può essere causata anche da infezioni batteriche o dall’anzianità, quindi non è automatico che un gatto bianco con occhi azzurri sia per forza sordo.

Più spesso i gatti che hanno un occhio solo azzurro, l’altro di qualsiasi colore e sono bianchi, possono essere sordi: lo dicono le statistiche.

Gatti bianchi sordi, perché accade?

Ma perché spesso i gatti bianchi sono sordi? Accade perché il gene che determina questo tipo di sordità, il gene W, è molto più spesso presente nei gatti bianchi, e molto più spesso presente nei gatti con occhi azzurri. Questa combinazione di fattori è la causa della prevalenza di sordità nei gatti bianchi con occhi azzurri, che possono essere sordi da un orecchio o da entrambi.

La sordità dovuta al gene W è presente fin dalla nascita, mamma gatta non si accorge subito che ci sono gattini sordi nella sua cucciolata, per cui questo mici richiedono maggiore attenzione se abbiamo la possibilità di monitorare la cucciolata.

Gatto sordo: come educarlo e proteggerlo

La sordità di un gatto potrebbe essere totale o parziale ed interessare una o entrambe le orecchie. In tutti i casi, ci accorgiamo ben presto se il nostro gatto è sordo, perché non reagisce ai suoni, non si gira se sente un rumore o se lo chiamiamo.

Per comunicare con lui, dovremmo fare affidamento agli altri suoi sensi, come la vista, quindi richiamarlo attraverso i gesti ed il movimento. I gatti sordi si affideranno quindi maggiormente alla vista per cogliere i cambiamenti nel loro ambiente, e facilmente faranno affidamento a noi o a un altro gatto, se c’è in casa, per cogliere rumori che loro non possono sentire.

Un gatto sordo avrà anche difficoltà a vocalizzare: potrebbe essere che i suoi miagolii siano di un volume esagerato, e che non si renda conto di come modula i suoni. Per questo motivo possono avere delle difficoltà soprattutto a comunicare con altri gatti, specie in caso di situazioni tese. Meglio quindi proteggere un gatto sordo tenendolo in casa o in un giardino recintato, dove non possa subire aggressioni da altri gatti.

E’ assolutamente sconsigliato far uscire di casa un gatto sordo: non potrà accorgersi dei pericoli dell’ambiente, specialmente del sopraggiungere di auto nel caso sia vicino a una strada.

Potremmo però cadere in inganno e non accorgersi che il nostro gatto è sordo perché percepisce molto bene le vibrazioni d’aria e del pavimento, ad esempio quando si chiude la porta di casa. Potrebbe essere che un gatto sordo si giri lo stesso a guardarla perché ha sentito la vibrazione nel pavimento, anche se non ha sentito il rumore.

Se dobbiamo avvicinarci ad un gatto sordo è sempre consigliabile farci prima vedere da lui, infatti se ci avviciniamo e lo tocchiamo potrebbe spaventarsi all’improvviso ed anche ferirci per la sorpresa.

Gatti albini: sono sempre sordi?

Una tipologia di gatto che è sempre bianco è il gatto albino, ma non cadiamo in errore: non sempre i gatti albini sono sordi!

L’albinismo anche nei felini è una alterazione genetica che causa una carenza di melanina, per cui una pigmentazione di tutto il pelo che sarà bianco, mentre le mucose e la pelle saranno rosa. Spesso è rosa anche la mucosa degli occhi, i quali saranno sempre o azzurri oppure uno azzurro e l’altro di un altro colore.

Se il tuo gatto è tutto bianco, non è detto che sia albino: prova a guardare bene il suo naso o i cuscinetti: se sono più scuri e se noti qualsiasi macchia che non sia bianca o rosa sul suo pelo o pelle, non è albino.

Essendo i gatti albini principalmente gatti bianchi, spesso possono essere sordi, ma anche in questo caso non è automatico.

Il gatto albino ha una pelle particolarmente delicata, essendo tutto bianco dovrà essere protetto dai raggi solari perché potrebbe sviluppare facilmente scottature o tumori alla pelle come il carcinoma squamocellulare. Inoltre i gatti albini sono infastiditi dalla luce molto intensa, anche se vedono meglio degli altri gatti.

Foto gatti bianchi

Il gatti bianchi sono molto affascinanti, sia a pelo lungo che corto, quindi ecco per te una carrellata di foto e immagini di gatti bianchi, buona visione!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *