gatti sull albero come scendere pompieri gatto

I gatti amano molto salire sugli alberi e guardare il mondo dall’alto e lo fanno con molta facilità. Il problema però è scendere! Se non hanno mai visto mamma gatta scendere da un albero e non hanno appreso questa esperienza in qualche modo, possono trovarsi spaesati e spaventati e non riuscire a scendere dall’albero. Molte volte siamo costretti a chiamare i pompieri per gatti sull’albero più alto, ma come mai ci troviamo di fronte a questo comportamento strano di un gatto che a salire non ha difficoltà mentre a scendere invece si?

Gatti bloccati sull’albero, perché succede?

Tutto si spiega capendo la forma delle unghie del gatto, che sono create per portarli in una sola direzione: o avanti o in alto. Un gatto riesce ad arrampicarsi su un albero in pochi secondi, spesso per scappare da qualcosa o per cacciare una preda. Se guardassi al rallentatore un gatto che sale su un albero vedresti che pianta gli artigli come una sorta di picconi da alpinista, quindi l’ascesa è veloce e sicura.

Il problema si pone poi nel momento della discesa, e il rischio di caduta durante questa operazione è alto, e anche il rischio che il gatto sbatta sui rami cadendo. I gatti quindi si bloccano sull’albero e iniziano a miagolare disperatamente, in attesa di salvezza. Alcuni gatti riescono a scendere, in modo abbastanza rocambolesco ed è meglio non guardarli perché potremmo morire di apprensione noi che li amiamo.

L’alternativa è chiamare i vigili del fuoco. E in questo caso il costo di intervento dei pompieri per il gatto si paga, all’incirca 100-200e, dipende dai mezzi utilizzati, il tempo di intervento e da molti fattori, sempre se i pompieri sono disposti a fare una uscita per salvare il gatto.

Molti gatti sceglieranno di scendere dall’albero, se non è molto alto, quando avranno abbastanza fame. Se l’albero è alto o se il gatto è bloccato in una posizione molto alta e pericolosa, meglio però non fargli rischiare una discesa pericolosa, e chiamare aiuto.

Alcuni gatti imparano da piccoli a scendere all’indietro dagli alberi, ma per loro non è un movimento naturale. Imparano perché lo vedono fare da mamma gatta o da altri gatti, ma è una strategia per loro non istintiva e se non l’hanno imparato da piccoli, probabilmente non sapranno mai come fare. Per scendere all’indietro da un albero un gatto deve riuscire a coordinare diversi movimenti, riuscire ad aggrapparsi con le unghie al momento giusto, e spesso vedere un gatto scendere da un albero è un insieme di salti, balzi, tentativi di scendere frontalmente, cadute ed è necessaria molta fortuna.

Un gatto può morire su un albero?

Bhe, se rimane molto a lungo bloccato in alto, si, ed anche se cerca di scendere per la disperazione e cade. Può inoltre sopravvivere ma con un trauma alla schiena che lo renderà paralizzato agli arti posteriori. Meglio quindi evitare che un gatto salga su un albero, a meno che l’albero non sia piccolo, oppure se vediamo che il gatto ha sviluppato una grande abilità nello scendere.

E tu hai esperienza di gatti sugli alberi o di gatti bloccati a grandi altezze? hai mai dovuto chiamare i pompieri per salvare il tuo gatto? il tuo gatto sa scendere dagli alberi? Raccontami la tua esperienza nei commenti!

Leggi anche

Cerca su MicioGatto quello che ti serve:
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *