News e curiosità sui gatti

Le pulci dei gatti si attaccano all’uomo? E cosa fare

A me è capitato di ritrovarmi morsi di pulci sulle gambe, in particolare molti anni fa quando avevo una gatta che usciva ed entrava in casa liberamente e non avevamo molta cura di farle il trattamento antiparassitario. Le pulci di gatto si attaccano all’uomo nel senso che lo attaccano, meno spesso ci vivono addosso, ma possono comunque causare problemi anche a noi umano.

Le pulci generalmente vivono su cani, gatti, altri animali a sangue caldo e uccelli perché il loro pelo e le loro piume rendono facile nascondersi e riprodursi. Le pulci sono parassiti molto piccoli, privi di ali, di colore marrone che mordono la pelle e succhiano il sangue per sopravvivere.

Ma le pulci possono anche mordere noi umani. Anche se non vivranno sul nostro corpo, puoi comunque sperimentare potenziali effetti collaterali. Una pulce può saltare fino a 13 pollici, quindi è possibile che un animale domestico o un altro animale possa trasferirla a te.

Le pulci del gatto possono vivere sugli esseri umani?

Le pulci non vivono sugli esseri umani, ma possono comunque morderci. Le pulci possono vivere su altri mammiferi e uccelli, come roditori e bestiame. Esistono 2.500 diversi tipi di pulci in tutto il mondo.

Le pulci sono attratte da alcuni animali a causa della loro pelliccia o delle loro piume. Possono scavare in questi soffici corpi per nascondersi e nutrirsi. Quindi depongono le uova che alla fine si schiudono dopo gli stadi di larva e pupa. Questo ciclo può causare un’infestazione da pulci sul tuo animale domestico che dovrà essere trattata. Leggi anche: Le pulci e le zecche nel gatto, come eliminarle

Le pulci non vivono sugli esseri umani perché mancano di peli consistenti come gli animali ed è molto difficile riprodursi senza la protezione di peli o piume. Uno studio di laboratorio ha osservato che una pulce dovrebbe nutrirsi di un essere umano per 12 ore consecutive per avere la possibilità di deporre uova vitali. Sarebbe molto raro che una pulce potesse nutrirsi di un essere umano per così tanto tempo senza essere trovata e rimossa.

Le pulci dei gatti possono attaccarsi ai capelli?

Come già detto, le pulci non vivono sugli esseri umani. Generalmente mordono i piedi, le caviglie e le gambe saltando da un animale domestico infestato o da un altro animale, ma è molto probabile che provengano da una cuccia infestata.

È molto improbabile che una pulce rimanga sul corpo di un essere umano per un periodo di tempo considerevole. Gli esseri umani non hanno pelo o piume come altri animali e uccelli, che consentono loro di deporre le uova e ripopolarsi a ciclo regolare. È probabile che lavi o gratti via una pulce molto prima che possa riprodursi.

Gli esseri umani possono trasportare le pulci da una casa all’altra? È raro che una pulce si trasferisca da un corpo all’altro. È più probabile che un animale o una persona prendano le pulci dalle aree in cui gli animali vivono e dormono. È possibile che portare una cuccia infestata in una nuova casa possa diffondere le pulci in un altro luogo. E’ anche possibile che portiamo le pulci in casa nostra frequentando ambienti infestati o luoghi in cui ci siano numerosi animali infestati da pulci.

Morso di pulce sull’uomo: sintomi

Le pulci possono mordere le persone, più spesso ai piedi, alle caviglie e alle gambe. Possono mordere anche tre volte di seguito. Questo simpativo avvenimento è noto come “colazione, pranzo e cena”.

In genere i morsi iniziali non causano una lesione nella pelle, ma una volta che un individuo è esposto alle pulci per un periodo di tempo più lungo, sviluppa una reazione di ipersensibilità. I risultati visivi di un morso delle pulci possono durare alcuni giorni, ma possono peggiorare se sei più sensibile ai morsi o se l’area viene infettata.

Il morso di pulce sull’uomo appare come un’area arrossata della pelle, piccola e pruriginosa, a volte con una piccola punturina nel mezzo. Le pulci per l’uomo sono un fastidio, ma possono causare diverse condizioni gravi e possono essere fatali per gli animali se l’infestazione è così grave da interferire con la loro salute generale.

Un morso di pulce può causare una reazione allergica sulla pelle perché il tuo corpo reagisce fortemente alla saliva della pulce.

Una reazione allergica al morso può causare dermatite allergica da pulci, sia per te che nel tuo gatto. Ciò può comportare:

  • pelle irritata e arrossata
  • prurito estremo
  • orticaria
  • infezione

Le reazioni allergiche ai morsi delle pulci possono verificarsi anche negli animali. Una reazione allergica può indurre un animale a graffiare i morsi a tal punto da strapparsi la cute e da perdere i peli.

Le pulci inoltre possono trasportare la tenia. Se tu o un animale ingerite una pulce, è possibile che si contragga una tenia. I bambini possono avere maggiori probabilità di ingerire accidentalmente una pulce.

In offerta
1.817 Recensioni
Advantage Soluzione Spot-On Gatti/Con. 4 Pipette, 0.8 ml
  • Per gatti dal peso di 4 Kg o superiore
  • Non trattare gattini non svezzati con meno di 8 settimane di età
  • Tenere il blister nella confezione esterna

La tenia potrebbe non essere dannosa per la tua salute generale o per la salute del tuo animale domestico, ma se noti qualcosa che è bianco e assomiglia a un seme di zucca nelle feci tue o del tuo animale domestico, potrebbe segnalare la tenia. Parla con un medico o un veterinario se lo sospetti.

Se una pulce ti morde, potresti sentire una puntura acuta. Quindi, poco dopo, nel sito possono svilupparsi i seguenti sintomi:

  • Arrossamento
  • Prurito
  • Dolore, indolenzimento o altro fastidio

Tuttavia, se sei allergico alle pulci, i sintomi possono diventare più gravi, tra cui:

  • Eruzione cutanea o orticaria
  • Gonfiore della bocca, della lingua o della gola
  • Respirazione difficoltosa

Le reazioni allergiche ai morsi delle pulci sono rare, ma se si verifica uno di questi sintomi di allergia, consultare immediatamente un medico.

Cosa fare in caso di morsi di pulci

Il più delle volte, i morsi delle pulci sono facili da trattare a casa senza cure mediche, purché non si verifichi una reazione allergica. Anche se i morsi possono essere fastidiosi e pruriginosi, dovresti cercare di astenervi dal grattarli. Normalmente i morsi diminuiranno dopo pochi giorni, meno si graffia, più velocemente guariscono. ecco inoltre altri semplici consigli per il trattamento di morsi da pulci sull’uomo:

  • Lavare i morsi con acqua e sapone per mantenere l’area pulita e ridurre il rischio di infezione.
  • Puoi usare un antistaminico da banco per ridurre il prurito e impedirti di grattarti.
  • Anche le creme anti-prurito come l’idrocortisone e la lozione alla calamina possono alleviare il prurito. Questi prodotti sono disponibili da banco e dovrebbero essere applicati in piccole quantità direttamente sul sito del morso, fino a quattro volte al giorno o con la frequenza consigliata dalle istruzioni.
  • Cerca di evitare di fare una doccia calda, poiché l’acqua calda può esacerbare il prurito della pelle. Il calo della temperatura corporea una volta usciti dalla doccia può innescare la produzione di istamina e peggiorare il prurito.
  • Rivolgiti a un medico se il prurito non è alleviato dai prodotti da banco, il medico può prescrivere steroidi topici più forti se necessario.
  • Se avverti gonfiore, piaghe aperte o secrezione nel sito del morso, potresti avere un’infezione e dovresti consultare un medico per ulteriori trattamenti.

Come gestire unna infestazione da pulci

Il modo migliore per combattere le pulci è la prevenzione, ma in caso il tuo gatto abbia già le pulci, dovrai trattare sia lui che la casa, i luoghi dove dorme, divani e coperte. Esistono diversi metodi per provare a rimuovere le pulci.

776 Recensioni
Bayer Insetticida Acaricida Solfac Automatic Forte 150 ml NUOVA FORMULA
  • Solfac automatic forte è ideale per disinfestazioni di insetti striscianti e volanti (scarafaggi, pulci, zanzare, mosche, tarme) ed altri artropodi (zecche, ragni, scorpioni)

Per rimuovere le pulci dal tuo animale domestico

  • Esegui regolarmente un trattamento antipulci
  • Usa un pettine antipulci quando toeletti il tuo gatto.
  • Usa un farmaco per le pulci prescritto dal veterinario che uccide le pulci.
  • Segui molto attentamente le istruzioni per i prodotti per le pulci da banco.
  • Proteggi il tuo animale domestico evitando l’applicazione della rimozione delle pulci negli occhi, nel naso e nella bocca.
  • Usa guanti e altri indumenti protettivi su te stesso quando applichi prodotti per la rimozione delle pulci.

Per rimuovere le pulci all’interno della tua casa

  • Lava le cucce e gli altri giocattoli in tessuto o le coperte in acqua calda.
  • Aspira accuratamente e rimuovi i detriti aspirati in un sacchetto di plastica, sigillalo e smaltiscilo all’esterno.
  • Applica insetticidi sui battiscopa, ma assicurati che non siano dannosi per gli animali domestici.
  • Pulisci spesso tutti i rivestimenti (mobili, tappeti, moquette, rivestimenti per finestre).
  • Chiudi i buchi in cui gli animali selvatici possono entrare o vicino alla tua casa.
  • Rimuovi i detriti che circondano la tua casa.
  • Chiama un servizio di disinfestazione se sospetti di avere una grave infestazione da pulci.

Le pulci possono saltare sul pelo del tuo animale domestico da un altro animale domestico o da terra o erba infestata all’esterno. Quando le pulci si riproducono, più pulci possono infestare la tua casa. Tendono a nascondersi nella biancheria da letto, nei mobili e nelle fessure del pavimento.

Le pulci amano anche stare sul ventre di un animale, quindi possono essere facilmente trasferite sul tuo tappeto quando il tuo animale si sdraia.

Le pulci vivono e si riproducono in luoghi caldi e umidi, quindi le infestazioni di solito sono peggiori nei mesi estivi. Sebbene l’attività delle pulci rallenti nei mesi invernali, non si ferma completamente. Il calore della tua casa fornisce l’ambiente ideale per le pulci durante i mesi più freddi.

E a te è mai capitato di essere morso da una pulce? Il tuo gatto ne ha? Scrivimi la tua esperienza nei commenti!

Leggi anche

Elisa Bertoldi
Condividi

Articoli recenti

Gatto maschio: caratteristiche e comportamento

I gatti sono belli tutti, ma se deve scegliere tra avere un gatto maschio o… Leggi di più

20 Settembre 2021

Catio per gatti, cos’è e si può costruirlo fai da te?

Un catio è un ambiente per gatti, una specie di recinto per gatti (anche se… Leggi di più

16 Settembre 2021

Protezioni balconi per gatti: come mettere il terrazzo in sicurezza

I gatti, si sa, sono curiosi ed hanno la capacità di arrampicarsi ovunque, e non… Leggi di più

2 Settembre 2021