Palla di pelo gatto: cosa fare?

,
palla di pelo gatto cause rimedi

Il gatto di per sè è una palla di pelo, ma se capita che vomiti una palla di pelo potresti chiederti se è normale. Occasionalmente è normale che il gatto vomiti pelo, è il suo modo per liberarsi lo stomaco da tutto il pelo che ingerisce leccandosi, e quindi capita che ti ritrovi su tappeto di casa il cosiddetto bolo di pelo. Ma se le palle di pelo vomitate sono frequenti può significare che il tuo gatto ha un problema di salute alla base, come ansia, allergie o un microbioma intestinale squilibrato.

Cause delle palle di pelo del gatto

I gatti domestici trascorrono il 30%-50% della loro giornata a leccarsi. È un’attività salutare; la toelettatura è il modo in cui i gatti rimangono puliti, ma è anche rilassante. A causa delle sporgenze a forma di uncino (papille) sulle loro lingue, finiscono per ingoiare molti dei peli sciolti che leccano dai loro manti. I peli sono fatti di cheratina, una proteina che i mammiferi non possono digerire, quindi la maggior parte della pelliccia che i gatti ingeriscono viene passata, non trattata ed eliminata con le feci.

Il gatto ha sviluppato un tratto digestivo che, quando è sano e funziona correttamente, può gestire senza problemi quantità normali di pelo. E’ normale che nelle feci del gatto ci siano peli.

Ma parte del pelo ingerito può rimanere nello stomaco del gatto e formare una palla: il termine tecnico è tricobezoario. Se questa formazione di palle di pelo è troppo grande per passare nell’intestino, viene invece rigurgitata. Il viaggio attraverso l’esofago durante il suo ritorno trasforma la palla di pelo in una forma più simile a una salsiccia.

‍Le palle di pelo si verificano perché i peli ingeriti non possono muoversi facilmente attraverso il tratto digestivo del gatto o perché il gatto ne assorbe troppi per essere gestiti dal sistema digestivo.

Conseguenze delle palle di pelo sul mibrobioma intestinale

Palle di pelo frequenti possono essere un segno che la capacità del sistema digestivo e la sua motilità è compromessa. La motilità ridotta significa che il cibo e i liquidi non avanzano nell’intestino come dovrebbero e la digestione ne risente. Ma un altro aspetto importante della corretta motilità è che limita la quantità di tempo in cui gli agenti patogeni e gli antigeni vengono a contatto con le pareti intestinali. Quando queste sostanze non vengono adeguatamente rimosse dal rivestimento dell’intestino, la crescita eccessiva batterica risultante può interferire con l’assorbimento dei nutrienti da parte del corpo.

‍Sappiamo che la relazione tra motilità e microbioma è una strada a doppio senso: i cambiamenti nel modo in cui l’intestino sposta il materiale possono causare cambiamenti nel microbioma intestinale, ma il microbioma influenza notevolmente anche la funzione motoria dell’intestino. Ad esempio, gli acidi grassi a catena corta, che aiutano a regolare la motilità intestinale, vengono prodotti quando i batteri benefici nell’intestino fermentano i carboidrati complessi.

‍Quando le popolazioni di batteri intestinali di un gatto sono sproporzionate o mancano i batteri benefici chiave, descriviamo il microbioma intestinale come squilibrato. Un microbioma intestinale squilibrato è uno dei fattori che possono portare alla malattia infiammatoria intestinale (IBD) e l’infiammazione cronica del tratto digestivo può interrompere gravemente la motilità.

Il test del microbioma può identificare gruppi problematici di batteri e rilevare gli squilibri in anticipo, potresti effettivamente essere in grado di prevenire alcuni problemi di salute nel tuo felino apportando modifiche alla sua dieta.

Glooke Selected Fortiflora Feline Integratore Probiotico 30 Bustine da 1Gr Umido per Gatti
94 Recensioni
Glooke Selected Fortiflora Feline Integratore Probiotico 30 Bustine da 1Gr Umido per Gatti
  • Casa, e fai da te
  • Marca: Glooke Selected
  • Dimensioni: 10 x 5 x 5 cm

Troppa toelettatura e palle dipelo

I gatti che vomitano molte palle di pelo spesso ingeriscono una quantità anormale di peli perché si stanno toelettando troppo. Un’eccessiva toelettatura può essere un segno di ansia, ad esempio in risposta a un improvviso cambiamento nell’ambiente del gatto, ma può anche indicare allergie, sensibilità al cibo o condizioni della pelle che causano prurito. I gatti possono anche reagire con leccate aggressive quando una parte del loro corpo è dolorante. Quindi, se pensi che il tuo gatto si stia toelettando troppo o troppo vigorosamente, rivolgiti al tuo veterinario.

Le palle di pelo del gatto sono pericolose?

Se una palla di pelo si blocca da qualche parte nel tratto digestivo, il blocco risultante può essere pericoloso per la vita del gatto. I blocchi gastrointestinali richiedono un intervento chirurgico tempestivo, quindi se il tuo gatto ha uno di questi sintomi di un possibile blocco, consulta immediatamente il veterinario:

  • ripetuti conati di vomito improduttivi
  • letargia
  • mancanza di appetito
  • stipsi
  • diarrea

La tosse a volte viene erroneamente interpretata come un sintomo correlato alla palla di pelo. La tosse può indicare asma o altri problemi respiratori, quindi è importante consultare il veterinario se il tuo gatto ha la tosse.

Come prevenire le palle di pelo nel gatto?

Spazzolare o pettinare regolarmente aiuta a rimuovere i peli morti ed è particolarmente utile per i gatti a pelo lungo e i gatti anziani.
Nutrire il gatto con più piccoli pasti piuttosto che uno o due pasti abbondanti al giorno può aiutare a prevenire la formazione di peli morti nel tratto gastrointestinale.
Non somministrare al tuo gatto alcun tipo di lassativo senza aver prima consultato il veterinario.

Articoli correlati

Cerca su MicioGatto quello che ti serve:
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *