Gatto Angora Turco

Il gatto angora Turco è Uìun gatto prezioso, dal carattere deciso e grande temperamento, elegante e dalla pelliccia fluente.

Origini del gatto Angora Turco:

E’ originario della Turchia, più precisamente dalla città di Angora (Ankara).

Fu importato in Europa attorno al ‘600 da un italiano, Pietro Della Valle e da un francese, Peiresc, ottenendo subito un grandissimo successo, visto che prima di allora le razze a pelo lungo in europa non esistevano.

Il governo turco ne vietò poi l’esportazione, dal gatto Angora Turco nacque il gatto Persiano, e l’Angora Turco cadde un po nell’oblio.

Si dovette aspettare fino al 1959 quando i coniugi statunitensi Grant ne ottennero una coppia, in via eccezionale, Yildiz, cioè Stella, e Yildizcik, Stellina.

Da loro nacque il moderno Angora Turco.

Carattere del gatto Angora Turco:

L’Angora Turco ha un carattere molto libero, accetta la compagnia umana ma conserva una forte indipendenza.

Sa cavarsela da solo, è allegro e ama giocare instancabilmente. Richiede quindi una educazione molto ferma.

Caratteristiche:

Corporatura atletica, taglia media. La testa appare piccola in rapporto con il corpo, il naso presenta una leggera incurvatura.

Gli occhi sono grandi, a mandorla, di solito di color ambra. Nella varietà bianca possono essere blu o impari, nella varietà silver e golden possono sono verdi.

Le orecchie sono grandi, aperte alla base, con peli interni lunghi tanto da sporgere, e con ciuffo di peli sulla sommità.

Corpo solido ed elastico, zampe lunghe e snelle con muscolatura solida, in posizione eretta, le cosce sono più alte delle spalle.

La coda  è larga alla base e più sottile in punta, lunghezza proporzionata al corpo, ricoperta di pelo pieno e luminoso.

Il mantello è più lungo alla gorgiera, sui calzoncini, sul petto e sul ventre, dove si arriccia leggermente. E’ setoso e lucente, con scarso sottopelo.

Il colore del mantello più apprezzato è il bianco. Non è ammesso il colour point.

Libri utili sul gatto Angora Turco

In offerta
Angora turco. Ediz. illustrata
Alice Fontana - Editore: Castel Negrino - Copertina flessibile: 96 pagine
18,90 EUR - 11,18 EUR 7,72 EUR
In offerta
Il gatto angora turco. Storia, caratteristiche, cure quotidiane
Mariolina Cappelletti - Editore: De Vecchi - Copertina rigida: 192 pagine
16,00 EUR - 3,05 EUR 12,95 EUR

Standard di razza del gatto Angora Turco:

Categoria II: Pelo semilungo
Codice EMS: ACL, ACS
Associazioni che riconoscono la razza: AACE, ACFA, CCA, CFA, FIFé, LOOF, SACC, TICA, WCF

  • Generale
    Aspetto: Molto ben proporzionato in tutti gli aspetti e perfettamente equilibrato, elegante ed armonico, dà una impressione di grazia e di fluidità nei movimenti
    Taglia: Media per le femmine.
    I maschi hanno dimensioni maggiori.
  • Testa
    Forma: Da piccola a media, a forma di cuneo, largo alla sommità, si affusola progressivamente verso il mento, senza portabaffi accentuati o pinzature (‘pinch’) nel muso. Il profilo si compone di due superficie piane (linea del naso e sovra testa piatto) che si incontrano in un angolo dolce sopra gli occhi.
    Naso: Di media lunghezza, leggermente incurvato; nessuna interruzione (‘stop’ o ‘break’).
    Mento: Leggermente arrotondato, la estremità forma una linea perpendicolare con il naso.
    Mascella: Affusolata.
  • Orecchie
    Forma: Grandi, appuntite, larghe alla base, ben ricoperte di pelo e con ciuffi di pelo (‘tuft’).
    Posizione: Poste alte sulla testa, vicine, verticali e dritte sul capo.
  • Occhi
    Forma: Grandi, a mandorla, leggermente obliqui verso l’alto.
    Colore: Tutti i colori sono ammessi.
  • Collo
    Di media lunghezza, snello ed aggraziato.
  • Corpo
    Struttura: Di ossatura minuta; il petto e il tronco snelli, aggraziato e agile. La parte posteriore un po’ più alta rispetto a quella anteriore. Le spalle hanno la stessa larghezza dei fianchi.
  • Zampe
    Lunghe, le zampe posteriori sono più alte di quelle anteriori.
    Piedi: Piccoli, rotondi e delicati, ciuffi di pelo (‘tuft’) fra le dita.
  • Coda
    Lunga ed affusolata, larga alla base, stretta verso l’estremità. Folta di pelo.
  • Mantello
    Struttura: Il pelo del corpo è di media lunghezza, senza sottopelo; lungo quello della gorgiera. Il pelo è molto sottile ed esibisce la luminosità della seta.
    Il mantello è serico e lucente, leggermente ondulato sul ventre.
    Colore: Tutte le colorazioni sono ammesse, incluse tutte le varietà col bianco, ad eccezione dei disegni pointed e delle colorazioni chocolate, lilac cinnamon e fawn.
    Tutte le quantità di bianco sono permesse, ad es la fiamma bianca sul muso, il medaglione sul torace, il petto bianco, il ventre bianco o bianco sui piedi
  • Osservazioni
    Mascelle sviluppate sono permesse nei maschi adulti
    Nel primo anno di età la gorgiera non è ancora nel suo pieno sviluppo
    Il pelo estivo è notevolmente più corto di quello invernale

Cure:

Normale spazzolatura per mantenere bello il pelo, nessun’altra cura specifica.

Prezzo del gatto Angora Turco

Il costo dei cuccioli di razza Angora turco possono variare, se da compagnia sui 500€, se da esposizione anche fino ai 900€

Da leggere dopo:

Allevamenti di Angora Turco

Gatto Angora Turco | Carattere, prezzi e allevamenti
4.8 (96.67%) 6 votes

Potrebbe interessarti:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *