gatto Havana Brown

Splendidi occhi verdi e mantello a pelo corto di un caldo color cioccolato, liscio e lucidissimo sono le caratteristiche di questo bellissimo gatto.

Indice dei contenuti

Storia della razza

Il gatto Havana Brown, diffuso nell’antichità in Siam, fu importato in Europa nell’Ottocento, riscuotendo grande successo alle esposizioni feline. Nel 1920, però, il Cat Club Siamese inglese decise di accettare in competizione solo gli esemplari con occhi blu, e quindi la varietà brown, dagli occhi verdi, oro o nocciola, fu sempre meno allevata. Dopo la seconda guerra mondiale, che vide l’importazione del Burmese in Inghilterra, si riaccese l’interesse per un gatto a pelo corto e di un colore caldo. Vennero così tentati vari accoppiamenti tra Siamesi chocolate point e seal point con gatti neri, con Blu di Russia e con Persiani neri. Dall’incrocio tra un Siamese ed un Persiano nero nacque una femmina dal pelo corto e nero. Fu fatta accoppiare ad un Siamese seal point, e nel 1952 diede alla luce una cucciolata con il primo Havana, progenitore di quelli moderni.
Nel 1956 due di questi esemplari vennero esportati in America, dove la razza viene allevata con caratteristiche meno vicine al Siamese, come invece si fa in Europa. Nel 1958 la razza venne riconosciuta in Europa.
Il suo nome deriva da quello di una razza di conigli che ha il pelo della stessa tonalità.

Carattere del gatto Havana Brown

E’ un gatto socievole, affettuoso e intelligente. E’ socievole più che altro con il suo umano, timido con le nuove conoscenze. Ama molto giocare e riportare gli oggetti che gli vengono lanciati. Ama la vita casalinga e la tranquillità e comodità.

Aspetto e caratteristiche

E’ un gatto di taglia medio-grande, massiccio e muscoloso. La testa ha forma di cuneo, più lunga che alrga, naso molto lungo. Ha occhi a mandorla di media grandezza di color verde, oro o nocciola. Ha orecchie larghe ed appuntite, ben distanziate. Ha zampe lunghe e muscolose, le posteriori più lunghe delle anteriori. La coda è lunga e piena, più larga alla base. Il pelo è lucido ed aderente al corpo, di tessitura morbida e setosa, privo di sottopelo. L’unico colore ammesso è il chocolate.

Cure

E’ un gatto sensibile al freddo ma non particolarmente delicato. Necessita di toelettatura del pelo con un guanto di flanella o di camoscio.

Prezzo del gatto Havana Brown

Questo gatto non è molto diffuso in Italia, ed il suo costo può facilmente superare i 1000€

Scopri gli allevamenti di Havana Brown

Da leggere dopo:

Gatto Havana Brown | Caratteristiche, prezzo, allevamento
5 (100%) 2 votes

Potrebbe interessarti:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *