Ci sono gatti a pelo corto e a pelo lungo.
I primi spesso hanno il pelo così corto che questo non ha particolari problemi, mentre i secondi hanno bisogno, di tanto in tanto, di essere spazzolati: i peli, infatti, tendono ad agglomerarsi tra loro fino a formare dei veri e propri nodi, e nonostante il gatto si prenda molta cura del proprio corpo (perché lo fa) in questi casi è bene dare una mano, da proprietari.

In natura, infatti, nessuno spazzola i gatti se non loro stessi, con la lingua, ma per i gatti che vivono in casa il pelo tende ad essere particolarmente lungo e lucente, a differenza di quanto accade fuori, e questo perché per avere un bel pelo ci vuole abbondanza di sostanze nutritive: l’organismo mette infatti nella cute l’energia come ultima parte, perché prima la manda agli organi vitali, che sono più importanti.

I gatti, in casa, hanno tutto il necessario per star bene e anche il loro pelo rispecchia questa caratteristica.
Ovviamente il nostro spazzolamento non deve sostituire la tolelettatura che il gatto fa per conto proprio, ma sarebbe opportuno anche ogni giorno dare una spazzolata al gatto, per una serie di motivi.

Nei negozi online come questo shop di Addestramentocaniblog.it potrai trovare le spazzole adatte per spazzolare il tuo gatto sia che abbia il pelo lungo che corto.

Perché spazzolare il gatto?

Per prima cosa, lo spazzolamento è una questione psicologica, spazzolare il gatto serve a legare di più il gatto al padrone.
Se ogni sera, per una decina di minuti, ci mettiamo sul divano con il gatto, anche guardando la televisione, e lo spazzoliamo questo è un momento di intimità tra uomo ed animale, e se per il gatto è piacevole si affezionerà ancora di più a noi.

Inoltre spazzolare il gatto serve ad aiutarlo a perdere quella lanugine di cui si libera nei cambi di stagione.
In questo modo teniamo sotto controllo la perdita di pelo.
In un mio precedente articolo, ti ho dato numerosi consigli per togliere i peli di gatto da mobili e vestiti.

L’importante è abituare il gatto alla spazzola fin da quando è piccolo, perché accetta di farsi fare le cose dal padrone, cosa che è meno incline ad accettare quando ormai è adulto; pertanto è un’abitudine che andrebbe presa fin dai primi giorni di vita.

Lo spazzolamento va a rimuovere sul corpo del gatto i peli che ormai si sono staccati dal follicolo pilifero, e che rimangono incastrati nel resto del manto; il gatto li rimuoverebbe da solo, ma leccandosi poi ingerirebbe questi peli che rimangono, come palline, nello stomaco che devono poi essere vomitate, perché non possono essere digerite.

Inoltre lo spazzolamento è un’operazione importante per diagnosticare problemi del pelo.
Alcune malattie, ad esempio, causano la perdita eccessiva di pelo, che si vede dalla spazzola, e la desquamazione cutanea, quella che in gergo si chiama “forfora”; anche ferite o ulcere si possono notare mentre si spazzola, e queste cose vanno riportate al veterinario che cercherà una soluzione prima che il gatto inizi effettivamente a stare male.

Immancabile poi il controllo per le pulci e le zecche:
le zecche è impossibile non vederle mentre si spazzola e si possono rimuovere, delle pulci si vedono le feci (puntini neri alla base del pelo) e bisogna trattare con gli appositi prodotti quanto prima perché le pulci, se il gatto le mangia, possono provocare la crescita di una tenia (Dypilidium caninum, a scapito del nome colpisce soprattutto i gatti) nell’intestino, che è un problema grosso.

Merial FRONTLINE COMBO S ext Ct 3d
16 Recensioni
Merial FRONTLINE COMBO S ext Ct 3d
  • Frontline Combo è un efficace antiparassitario in tre pipette (da 0,5 ml) per gattini e gatti adulti.
  • Garantisce una protezione ottimale contro le infestazioni di pulci, zecche e pidocchi.
  • Frontline Combo elimina i parassiti e protegge il gatto da eventuali reinfestazioni da pulci per circa quattro settimane.

Abbiamo parlato in un altro articolo di come tenere sotto controllo pulci e zecche.

image

Come spazzolare il gatto

In realtà spazzolare il gatto non è una cosa difficile, anzi è piuttosto semplice.
Ci sono delle regole da seguire, ma non abbiamo particolari necessità, per cui basta un po’ d’attenzione e, soprattutto, bisogna fare in modo che lo spazzolamento per il gatto sia un momento piacevole e non temibile.

Da leggere dopo:

  • Per prima cosa, spazzoliamo sempre nella direzione del pelo perché i gatti odiano essere spazzolati contropelo, e se ne andrebbero subito.
  • Quando si spazzola, vanno usate spazzole per animali (quelle nostre hanno ben poco senso); sarebbe opportuno avere un kit di spazzole come questo, più che una sola spazzola, perché più dimensioni diverse aiutano a spazzolare meglio il gatto.
  • Si inizia con la spazzola con i denti più larghi così da rimuovere i residui grossolani, e poi si ripassa con quelle più fini.
    Se facessimo con una spazzola sola, senza misure diverse, o lo spazzolamento non sarebbe ideale (solo spazzola grande) o diventerebbe difficile muoverla (solo spazzola piccola).

image

  • Se notiamo che ad un certo punto la spazzola non va, fermiamoci e vediamo perché.
    Di solito dipende dai nodi che si sono formati nel pelo, e che dobbiamo provare a sciogliere prendendo i peli con le dita, alla base (così non tirano e non fanno male al gatto) e cercando di scioglierli con la spazzola.
    Se non riusciamo, meglio tagliarli: se continuiamo ad insistere rischiamo di far male al gatto, che potrebbe graffiare, mordere, e sicuramente non si farebbe spazzolare così volentieri le prossime volte.

Ecco alcuni prodotti per la toelettatura del gatto:

In offertaBestseller 1
Toelettatura Professionale, Morpilot Pettine&Spazzola, Attrezzi per Rimuovere i Peli Superflui e Sbrogliare i Nodi per Cani e Gatti, Riduce perdita del Pelo del 90% Rastrello, Deshedding Brush Animali
275 Recensioni
Toelettatura Professionale, Morpilot Pettine&Spazzola, Attrezzi per Rimuovere i Peli Superflui e Sbrogliare i Nodi per Cani e Gatti, Riduce perdita del Pelo del 90% Rastrello, Deshedding Brush Animali
  • 🐶🐶 CURA PROFESSIONALE: Toelettatura professionale per regolare e mantenere il vostro animale domestico sano e pulito rimuovendo i nodi profondi, i peli morti e sporcizia
  • 🐶🐶 MOLTI VANTAGGI: Con la Toelettatura e il massaggio quotidiano aiuta a purificare la pelle, accelera la circolazione del sangue, rende la luce naturale della pelle e migliora l'immunità
  • 🐶🐶 TOELETTATURA SICURA: Rastrello in acciaio inox con le punte arrotondate per evitare i graffi o danneggiare la cute degli animali o tirando i capelli del tuo amico a quattro zampe
In offertaBestseller 2
Kit Tosatrice Professionale Per Cani Tagliacapelli Animali Gatto Ricaricabile Tosatore Elettrico 4 Pettine Testina Regolabile
117 Recensioni
Kit Tosatrice Professionale Per Cani Tagliacapelli Animali Gatto Ricaricabile Tosatore Elettrico 4 Pettine Testina Regolabile
  • La tosatrice KYG Professional è estremamente robusta ed è perfetta per la tosatura completa del cane. Il potente motore è in grado di garantire un'ottima prestazione, costante e per lungo tempo.
  • Ottima Tosatrice specificata per cani e gatti, di ogni taglia. Il prodotto è fornito con la sua confezione originale completa di accessori per poterla usare fin da subito.
  • Set da 4 pettini(3mm/6mm/9mm/12mm) intercambiabili in omaggi, che possono venire usati con la testina da taglio regolabile(0.8~2mm). La testina è realizzato con Titanio e ceramica.
Bestseller 3
Healthy mazze Pet Dog Cat Groo
156 Recensioni
Healthy mazze Pet Dog Cat Groo
  • -
  • Guanto spazzola Magic per una delicata ed efficace rimozione dei peli. Il tuo gatto adorerà il tocco delicato delle dita di questo guanto.
  • Imita il tocco della mano per un massaggio; include 180 punte in silicone morbido per spazzolare facilmente.
Spazzolare il gatto: a cosa serve e quanto spesso va fatto?
5 (100%) 5 votes

Potrebbe interessarti:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *