Gatto Seychellois

Categoria IV: Razze Orientali
Codice EMS: SYL/SYS
Associazioni che riconoscono la razza: FIFé

Origini della razza

Il gatto Seychellois non è altro che una variante bicolore del Siamese e Balinese. Fu riconosciuta dalla Fifé nel 2007, per consentire appunto a Siamesi e Balinesi di partecipare alle competizioni, dato che i “puristi” non ne riconoscevano la presenza dei primi esemplari apparsi nel 1980.

Carattere

Gatti coccoloni ed attaccati al proprio umano mquasi morbosamente, infatti questi a volte si ritrova a non poter fare un passo senza il micio che lo segue. Non hanno nemmeno paura degli estranei, sono molto socievoli, ma a volte noncuranti del pericolo, quindi bisogna stare attenti che non si allontanino appunto per seguire le loro nuove amicizie.

Aspetto e Caratteristiche

Il Saychellois è un gatto elegante e sinuoso, ti taglia media, agile. Il collo è snello e longilineo, la testa più lunga che larga, il muso sottile, le orecchie molto larghe alla base. Gli occhi sono a mandorla, di grandezza media, di colore blu profondo, la coda è lunga e sottile.
Nel Seychellois a pelo corto, il mantello è molto corto e fine, con quesi nullo sottopelo. Invece il longhair ha pelo fine un po più lungo sulle spalle e gorgiera.
E’ tipico il mantello colourpoint con bianco. Il bianco a differenza di Siamesi e Balinesi, non scurisce con l’età. Sono ammesse tutte le varietà di colore self e tabby previste per Siamesi e Balinesi, con l’aggiunta del bianco, che deve essere presente per almeno un terzo. Ha tre tipi di disegno bicolore: van: completamente bianco tranne la coda, qualche macchia sulla testa e massimo due macchie sul corpo; arlecchino: metà bianco e metà colore; bicolore: un terzo bianco e due terzi colorato. i colori base accettati sono il seal (nero), chocolate, blu, lilac, cinnamon, fawn, rosso, tortie, tabby.

Standard di razza del Gatto Seychellois (SYL/SYS):

  • Aspetto
    Il gatto ideale è scattante, elegante con linee lunghe e affusolate, agile e ben muscoloso
    Taglia Media
  • Testa
    Forma: Di media grandezza, in proporzione al corpo, ben equilibrata; a forma di cuneo con linee dritte.
    Il triangolo comincia a livello del naso e aumenta in ampiezza con linee dritte su entrambi i lati verso le orecchie. Queste due linee non dovrebbero presentare interruzioni a livello dei baffi.
    Il cranio, visto di profilo, è leggermente convesso.
    Naso Lungo e dritto, continua la linea della fronte senza alcuna interruzione.
    Muso Fine
    Mento Di media grandezza l’estremità del mento forma una linea verticale con la punta del naso.
  • Orecchie
    Forma Grandi e appuntite, larghe alla base.
    Piazzamento Prolungano le linee del triangolo.
  • Occhi
    Forma: Di media grandezza, non infossati né sporgenti.
    A forma di mandorla e piazzati leggermente in obliquo verso il naso per essere in armonia con le linee del triangolo.
    Colore: Blu intenso e profondo
    Per gatti bianchi: vivido, verde luminoso, blu intenso o occhi impari (uno verde, uno blu intenso)
  • Collo
    Lungo e fine.
  • Corpo
    Struttura: Lungo e snello, ben muscoloso ma restando fine ed elegante.
    Le spalle non sono più larghe delle anche
  • Zampe
    Lunghe e fini, in proporzione al corpo.
    Piedi Piccoli ed ovali
  • Coda
    Molto lunga, fine anche alla base, si assottiglia in una punta fine
  • Mantello
    Struttura: Molto corta, fine, lucida, serica e aderente al corpo.
    Quasi senza sottopelo
    Colore Point: maschera sul muso e “point” su orecchie, zampe e coda.
    Il colore di tutti i “point” dovrebbe essere il più possibile uniforme.
    La maschera non si deve estendere su tutta la testa ma è collegata alle orecchie da tracce di colore.
    Colore del corpo: uniforme, una leggera ombreggiatura sui fianchi è tollerata ma ci deve essere un netto
    contrasto tra i “point” e il colore del corpo.
    Baffi e sopracciglia in armonia con il colore del corpo. “Point” con bianco.
    Un colore del corpo più scuro è permesso in gatti più vecchi.

Cure

I Seychellois a pelo lungo hanno bisogno di una spazzolata settiamanale, mentre il Seychellois a pelo corto non necessita di spazzolate. E’ un gatto sano e robusto, necessita solamente di pulizia agli occhi e attenzione agli sbalzi di temperatura per non correre il rischio di disturbi alle vie respiratorie.

Foto: Copyright Heikki Siltala 2008
Sultsinan Kriek Boon
Maschio seal con bianco a pelo corto (SYS n 03)
Allevatori Mirja and Mika Pulkkinen (FIN)

Da leggere dopo:

Gatto Seychellois
5 (100%) 4 votes

Potrebbe interessarti:

2 commenti
  1. Elena Carlassare
    Elena Carlassare dice:

    Ho adottato un gatto di circa 7 mesi, abbandonato o perso. Femmina, nera con macchie bianche, occhi a mandorla, affusolata ed elegante… Sembra un orientale ma vorrei un parere. Grazie

    Rispondi
  2. Miciogatto.it
    Miciogatto.it dice:

    Salve Elena, le consiglio di rivolgersi ad un allevamento di gatti Seychellois della sua zona, oppure di Siamesei o Balinesi.
    Qui può trovare alcuni allevamenti a cui rivolgersi: https://www.miciogatto.it/allevamenti-di-gatti-di-razza/#toggle-id-37

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *