Toelettatura del gatto, come fare e cosa non fare

,
come fare la toelettatura del gatto
Grazie per aver votato!

I gatti sono animali che amano moltissimo la pulizia, passano ore a farsi da soli la toeletta, si leccano il pelo, se lo lisciano, si puliscono muso, corpo e zampette. Possiamo aiutarli molto abituandoli fin da piccoli alle operazioni di toelettatura, almeno ad essere spazzolati, in modo da evitare l’ingestione massiccia di peli che succede quando il gatto si lecca.

Toelettatura del gatto: come fare

La toelettatura del gatto è una operazione che dovrebbe entrare nella routine quotidiana di tutti noi gattari, per lo meno per quanto riguarda la spazzolatura del pelo, se non il bagnetto. Vi ho parlato in un altro articolo della questione se lavare o no il gatto, per cui in questo articolo ci concentriamo sulle altre operazioni di toelettatura del gatto da fare, per mantenere bello il pelo, ma anche per pulire occhi, orecchie e unghie.

Toelettatura del pelo del gatto

Per la cura del mantello del proprio gatto, tutto dipende se il nostro gatto è a pelo corto, medio o lungo. Un gatto a pelo corto si può spazzolare anche una volta a settimana, mentre uno a pelo lungo deve essere spazzolato ogni giorno, per evitare nodi, forfora e l’ingerimento di tantissimo pelo quando si lecca.

Il pelo corto si può passare anche con un guanto di lattice per togliere il pelo morto, sono efficaci anche i classici guanti da cucina.

FRETOD Guanto Spazzola per Gatto - Con...
11.540 Recensioni
FRETOD Guanto Spazzola per Gatto - Con...
  • Facilmente rimuovere CAPELLI & CAPELLI non...
  • Cani e gatti LOVE IT: Si lavora per piccole,...
  • Rimuovere mobili CAPELLI: Con i guanti...

Se il pelo del gatto è medio-lungo occorrerà invece un apposito cardatore, che può essere di dimensioni variabili a seconda della taglia del micio.

Makerifre Spazzola per Cani Gatti,Cardatore...
540 Recensioni
Makerifre Spazzola per Cani Gatti,Cardatore...
  • Autopulizia Semplicemente Premere il pulsante...
  • Pelle non danneggiata Con setole metalliche...
  • Sulla pelle del tuo cane e adatto per gli...

I pettini sono utili per districare i nodi che si formano spesso sotto il mento e sotto le ascelle, inoltre il pettine è utile in caso si sospetti la presenza di pulci, per togliere i puntini neri lasciati dalle pulci e pulire il pelo da essi.

PetPäl Pettine fitto per pulci e pidocchi,...
2.230 Recensioni
PetPäl Pettine fitto per pulci e pidocchi,...
  • ✔ SEMPLICEMENTE RIMUOVERE - Pidocchi,...
  • ✔ DENTI ANTIGRAFFIO - Le Morbide CURLED...
  • ✔ FACILE DA PULIRE - I denti in acciaio...

L’operazione di toelettatura del gatto va iniziata fin da quando è piccolo appunto per abituarlo ad essere maneggiato, per fargli vivere l’esperienza come una coccola e non come un evento stressante che il gatto deve subire.

Pulizia degli occhi

Gli occhi del gatto vanno puliti regolarmente, specie se notiamo che il gatto ha una lacrimazione abbondante. Questo accade spesso nel gatto persiano, che necessita di una toelettatura egli occhi quotidiana.
Gli occhi del gatto vanno puliti con una panno morbido imbevuto di un detergente specifico oppure di soluzione fisiologica. Evitate saponi o altre sostanze che possono essere irritanti.
Leggi anche: Occhi del gatto: cura e pulizia

Pulizia delle orecchie

Anche le orecchie del gatto vanno pulite regolarmente, ma evitate assolutamente il cotton fioc, che può danneggiare l’orecchio. Pulite solo l’esterno dell’orecchio con un panno morbido e acqua tiepida.
Leggi anche: Orecchie del gatto: malattie, pulizia e caratteristiche

Toelettatura delle unghie del gatto

Se il gatto vive in casa sarebbe meglio spuntare le unghie regolarmente, perché il gatto in casa le consuma meno. Se però vediamo che il gatto si fa le unghie regolarmente sul suo graffiatoio non ce n’è necessariamente bisogno. Approfondisci qui: Tagliare le unghie al gatto: come e perché

Toelettatura gatti persiani e a pelo lungo

I gatti a pelo lungo come i persiani, ma anche i Maine coon o i gatti Norvegesi, hanno bisogno di una toelettatura molto più frequente, che comprende una accurata spazzolatura del pelo.
I gatti persiani inoltre hanno una lacrimazione abbondante per cui è necessario pulire i loro occhi quotidianamente.

Come pulire il gatto

Se il gatto ha il pelo sporco ed è necessario pulirlo, bisogna procedere con calma, per non fargli vivere l’operazione come uno stress e magari farlo scappare senza riuscire nemmeno a pulirlo.
Esistono salviettine umidificate apposite per gatti, ma io preferisco pulire il mio gatto solamente con un panno imbevuto di acqua calda, senza usare detergenti o profumi che gli possono dare fastidio.

Mascherate la pulizia con delle coccole, in modo che il gatto stia tranquillo e sereno e procedete per gradi.
In genere un gatto si pulisce da solo, ma se lo vedete molto sporco potete utilizzare anche uno shampoo secco per gatti che trovate nei negozi per animali oppure online.

Tropiclean Deep Cleaning Waterless Shampoo...
5.250 Recensioni
Tropiclean Deep Cleaning Waterless Shampoo...
  • Prodotto in Italia
  • Facile da usare
  • Prodotto di qualita

Oppure potete usare delle salviettine umidificate, ma io vi consiglio solo un panno bagnato con acqua calda, per evitare di usare prodotti usa e getta e per evitare di spalmare sul gatto profumi o detergenti.

Inodorina 100 salviette per Cani e Gatti al...
293 Recensioni
Inodorina 100 salviette per Cani e Gatti al...
  • Marca: INODORINA
  • Marca: INODORINA
  • Scopri la nostra gamma completa di prodotti

Come spazzolare il gatto

Vediamo dunque come procedere con le operazioni di spazzolatura del gatto. Come già detto, occorrerà un pettine per districare i nodi più insistenti e un cardatore per passare tutto il manto. Il pelo del gatto va spazzolato in tutta la sua lunghezza, specialmente sotto al collo e potete spazzolare nel senso di crescita del pelo ed anche in contro pelo.
Ecco in un video un toelettatore professionista che ci fa vedere come spazzolare il gatto:

Come avete visto, per spazzolare il gatto bisogna procedere decisi, senza fargli del male ma senza esitazioni. In questo caso è utile abituare il gatto fin da piccolo a ricevere queste particolari attenzioni.

Tosatura del gatto

Se il pelo è particolarmente pieno di nodi che non si riescono a districare oppure se il gatto è molto sporco o infestato di parassiti, può essere il caso di tosarlo. In generale non consiglio la tosatura del gatto per il caldo, perché il pelo ha una importante funzione di regolazione della temperatura corporea ed isola il gatto anche dal caldo, oltre che dal freddo (se gli animali hanno il pelo anche se vivono nella savana un perché ci sarà!)

Se avete bisogno di rasare il gatto, non vi spiegherò qui come tosare un gatto, ma vi consiglio di andare da un toelettatore professionista che procederà con l’operazione del migliore dei modi.
Al massimo potete tagliare al gatto i nodi che si formano sotto la collottola, ma vi assicuro che non c’è nulla di più umiliante per un gatto che vedersi rasato in malo modo e magari a chiazze, ci tengono molto alla loro bellezza.

Toelettatura del gatto: professionisti e prezzi

Se il gatto non è stato abituato fin da piccolo alla toelettatura o è particolarmente sporco o con il pelo annodato, vi consiglio di rivolgervi ad un toelettatore professionista, ormai esistono in tutte le città.
A Milano ad esempio esistono più di un centinaio di servizi di toelettatura per cani e gatti, ma attenzione a controllare la qualità. Andate prima voi stessi per un sopralluogo e controllate che sia un ambiente pulito e tranquillo, che gli appuntamenti per cani e gatti siano in momenti diversi e che sia un toelettatore esperto in felini.

I prezzi della toelettatura di un gatto possono variare molto, dipende dalle operazioni necessarie. Per bagno e toelettatura il prezzo si può aggirare attorno ai 50€.

E tu ti occupi da solo della toelettatura del tuo gatto? Ama essere spazzolato? O ti sei rivolto a un toelettatore? Raccontaci la tua esperienza nei commenti!



0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.