Lily s kitchen gatto recensione

Qualche tempo fa sono entrata in contatto con questa azienda inglese, Lily’s Kitchen, che mi ha proposto di provare i suoi prodotti per gatti. Ho ricevuto dunque un campione del loro cibo umido e anche delle loro crocchette, e Lady ed Oscar hanno volentieri fatto da cavie per questa prova dei prodotti Lily’s Kitchen gatto.

Quando mi accingo a provare qualsiasi prodotto per gatti, prima mi informo bene sulla azienda in questione, specialmente se si tratta di cibo. L’alimentazione è un argomento che mi sta molto a cuore e ci tengo a consigliare solo cibi che ritengo assolutamente validi.

lily skitchen gatto e lady

La storia di Lily’s kitchen

Questa azienda è nata grazie alla sua fondatrice, Henrietta Morrison, che aveva iniziato a cucinare per il suo border terrier, capendo che una dieta casalinga aiutava decisamente il suo cane a stare meglio con i disturbi cutanei di cui soffriva.

fondatrice lily s kitchen henrietta morrison

Henrietta sceglieva solo alimenti naturali e genuini, arrivando poi a fondare l’azienda, producendo alimenti non solo per cani ma anche per gatti.
Noi di MicioGatto sappiamo benissimo quanto l’alimentazione sia importante, ma possibile che Henrietta sia riuscita a riprodurre in modo industriale una dieta casalinga?

L’impegno è quello, Lily’s Kitchen utilizza carne, cereali biologici, ortaggi biologici, frutta biologica, erbe aromatiche e, in generale, ingredienti naturali, senza utilizzare residui non digeribili di frutta e verdura, aromi, dolcificanti e conservanti artificiali.

Mi ha un po’ fatto sorridere la dicitura “human grade” che ho visto utilizzata sul loro sito, indicante che utilizzano ingredienti che andrebbero benissimo per l’alimentazione delle persone, pensando che era appena uscito il video del dott. Valerio Guiggi su questo argomendo, in cui aveva spiegato che la dicitura “grado umano” sugli alimenti per animali bisogna prenderla un po’ con le pinze: guarda il video.

Anche se le diciture non mi sconvolgono più di tanto, ma tendo a guardare più alla sostanza, sicuramente Lily’s Kitchen si da da fare per la sostenibilità della sua produzione, è prima in assoluto nella “The Good Shopping Guide“, la guida, nonché il sito di riferimento per lo shopping etico a livello mondiale.
Riporto le parole della fondatrice: “Noi crediamo in un rapporto “speciale” tra animali, persone e il pianeta. La nostra mission riguarda, infatti, anche il rispetto ambientale e l’impegno nell’assicurare un’alimentazione sana agli animali domestici con una particolare attenzione e un interesse attivo verso l’ambiente. Questo nuovo riconoscimento è, quindi, per noi un’importante conquista e testimonia chiaramente il nostro impegno verso gli amici a quattro zampe, le persone e il pianeta.”

E’ inoltre stata una delle prime aziende britanniche a diventare una B Corp, cioè parte del movimento Benefit Corporation, un movimento per il rispetto dei più alti standard di scopo, responsabilità e trasparenza.
Quindi la Lily’s Kitchen ha tutte le carte in tavola per essere una azienda etica e quindi da supportare.
Nel 2018 i prodotti Lily’s Kitchen saranno in vendita anche in un gran numero di farmacie e farmacie veterinarie in Italia.
Sito ufficiale: http://www.lilyskitchen.it/

Crocchette Lily’s kitchen

Ho ricevuto in prova tre confezioni di crocchette Lily’s kitchen:

Le confezioni sono da 800g, in carini sacchetti in cartone, la grafica è molto bella ed ispira un senso di “casereccio”, di ricette naturali. Ma veniamo alla sostanza di queste crocchette, tutte quante grain free e complete.

La prima cosa da osservare, dando un primo sguardo alle etichette, è che, se nel fronte della confezione c’è scritto in grande “pollo”, oppure “pesce”, nell’elenco degli ingredienti appare come primo ingrediente, e come fonte di carne, appunto “pollo” oppure “pesce” e questa non è cosa da dare per scontato, perché come abbiamo visto nella lettura delle etichette, quando viene scritto in grande “con pollo”, può essere che ci sia certamente il pollo, ma anche altre carni e soprattutto non in maggioranza pollo.

crocchette lily s kitchen gatto

Altra cosa a cui fare caso rispetto agli ingredienti, è che la carne viene per prima nella lista degli ingredienti, e le percentuali di carne sono alte, tra il 67 ed il 73%. Anche questa non è cosa da dare per scontata, visto che le crocchette di bassa qualità spesso mettono i cereali come primo ingrediente, ciò significa che non sono alimenti adatti ad un gatto, che deve nutrirsi prevalentemente di carne.

Apprezzo anche che nell’etichetta viene indicata questa dicitura: “Per i vostri gatti, Lily’s kitchen raccomanda una dieta ricca di alimenti umidi per una scelta più sana rispetto agli alimenti secchi” cosa che condivido pienamente: gli alimenti umidi sono solitamente meno trattati, contengono più alte percentuali di carne, contengono più acqua, cosa buona dato che il gatto tende a bere troppo poco, e si avvicinano di più a quello che è il cibo naturale di un gatto, cioè la carne.

Ma veniamo a dare uno sguardo ad uno ad uno dei sacchetti che mi sono arrivati, iniziando dalle crocchette Lily’s Kitchen kitten.

Lily’s kitchen Kitten

Le crocchette per gatti Lily’s kitchen kitten, quindi per gattini fino ad un anno di età, sono ricche di carne (73% sul totale di pollo), seguite dalle patate, che sono un amido, e per forza ci devono essere per riuscire a creare in modo industriale le crocchette, non essendoci i cereali a fare da legante.

lily s kithcen kitten etichetta

Poi notiamo la presenza di uova, che sono anche queste proteine animali, che contribuiscono a creare una buona percentuale di proteine, del 32% sul totale.
Vengono poi indicate vitamine, minerali, gli omega e la taurina. Un alimento quindi buono, che consiglierei per un gattino.
[ Scopri su Bauzaar ]

Lily’s kitchen fabulous Fish (Pesce favoloso)

Questa sono crocchette per gatti adulti, ed essendo indicato in grande che contengono pesce, l’etichetta non delude, infatti il primo ingrediente è il pesce (70%sul totale), di cui viene indicata anche la tipologia di pesce (pesce bianco, trota, salmone). Vengono indicate poi le patate, le uova, olii, fibre, vitamine ecc.

crocchette lily s kitchen gatto ingredienti

Facendo un rapido calcolo mi risulta il 33% di carboidrati, quindi bisogna fare un po’ attenzione alle dosi delle crocchette, soprattutto nei gatti che non si sanno regolare da soli sulla assunzione del cibo e che magari stanno in casa e tendono all’obesità. [ Scopri su Bauzaar ]

Lily’s kitchen delicious chicken (pollo delizioso)

Anche quelle al pollo sono crocchette per gatti adulti, in cui il pollo è l’ingrediente principale (67% sul totale), seguito poi dalle patate, uova in polvere, fibre, vitamine ed altro. Le proteine sono quindi per la maggior parte animali (30% sul totale), ed in questo caso i carboidrati risultano circa il 30%, quindi meno “sostanziose” rispetto alle crocchette al pesce, quindi più adatte per gatti che tendono ad ingrassare troppo.

crocchette lilys kitchen pollo gatto

I miei gatti le hanno apprezzate, sono stati attirati dal profumino appena ho aperto il sacchetto, ed Oscar le ha assaggiate con estremo gusto, ed anche la Lady. [ Scopri su Bauzaar ]

crocchette lilys kitchen pesce oscar

Quanto costano le crocchette Lily’s kitchen?

Le crocchette Lily’s kitchen come vedevamo sono in sacchetti da 800gr ed in questo momento le vedo scontate su Bauzaar a 10,87€ a sacchetto. Non poco, devo dire, ma bisogna dar credito all’azienda per l’alta percentuale di carne inserita nelle crocchette, cosa non da poco e che la differenzia veramente di una spanna rispetto ad altre marche molto più conosciute.
[ Scopri su Bauzaar ]

L’umido per gatti Lily’s Kitchen

Ed ora la prova del’umido Lily’s kitchen che ho ricevuto, una selezione di umido in vari gusti, tra cui una preparazione speciale per le feste di natale: Christmas Turkey Feast, ho poi ricevuto: Levely Lamb Casserole, Hunter’s Hotpot, Organic Fish, Organic beef.

Sono tutte ricette assolutamente grain free, vediamole nel dettaglio di seguito, con relativa composizione ed ingredienti e vediamo anche l’assaggio di Lady ed Oscar.

Christmas Turkey Feast/ Pranzo di Natale a base di tacchino 85 g
lilys kitchen gatto ricetta feste

Questa è una ricettina un po’ particolare che hanno elaborato per il periodo natalizio, per stuzzicare un po’ il palato dei nostri mici con qualcosa di diverso. E’ un alimento completo per gatti adulti e questi sono gli ingredienti:

  • Tacchino preparato al momento 51%,
  • proscutto 12%,
  • mirtilli rossi 3%, olio di salmone, minerali chelati.
  • Proteina grezza 9,5%, grassi e oli greggi 5%, ceneri gregge 2,2%, fibre gregge 0,3%, acqua 82%

Lovely Lamb Casserole 85 g (agnello in casseruola)

Lovely Lamb Casserole

Una ricetta di alimento completo, con il 65% totale di carne, grain free, mi sembra ottima. I miei mici l’hanno assaggiata e l’hanno “spazzolata” via subito. Questo umido fa parte di una linea di ricette naturali composta da vari ingredienti sempre con grandi quantità di carne.

  • Agnello 30%,
  • pollo 20%,
  • maiale 15%,
  • olio di salmone, minerali chelati.
  • Proteina grezza 10%, grassi e oli greggi 5,5%, ceneri gregge 2,2%, fibre gregge 0,3%, acqua 82%.
  • Taurina 723 mg/kg.
    81 kcal/100 g.

[acquista su Bauzaar]

Hunter’s Hotpot 85 g (Pollo, Selvaggina, Maiale, Tacchino)
umido lili s kitchen ricetta

Anche questo è un alimento completo, con tanta carne fresca, sempre della linea Ricette Naturali. Ecco gli ingredienti:

  • Pollo 25%,
  • selvaggina 15%,
  • maiale 15%,
  • tacchino 15%,
  • olio di salmone, minerali chelati.
  • Proteina grezza 10%, grassi e oli greggi 5,5%, ceneri gregge 2,2%, fibre gregge 0,3%.acqua
    82% Taurina 723 mg/kg.
    81 kcal/100 g

[acquista su Bauzaar]

Organic Fish 85 g – Pesce Bio

Organic Fish fa parte della linea bio, una serie di ricette complete realizzate completamente con ingredienti biologici certificati. Naturalmente sono grin free.
Qui entriamo nel vivo dell’assaggio per Lady ed Oscar, che hanno gradito molto il profumo ed il sapore di questa ricetta di umido lily’s Kitchen.

lady organic fish lily s kitchen

Ecco qui la lista degli ingredienti.

  • Pesce 26%*,
  • maiale 12%*,
  • pollo 12 %*,
  • manzo 10%*,
  • minerali chelati.
  • Proteina grezza 9,5%, grassi e oli greggi 6%, ceneri gregge 2,2%, fibre gregge 0,3%, acqua 82%.
  • Taurina 723 mg/kg.
    * Ingredienti da agricoltura biologica.

[acquista su Bauzaar]

ricette lily s kitchen gatto

[acquista su Bauzaar]

Direi che i miei miciotti hanno gradito!

Organic Beef 85 g

Anche questa ricetta fa parte della linea biologica, composta da ingredienti bio certificati. E’ un alimento completo e grain free.
Ed anche questo alimento è stato assaggiato da Lady ed Oscar.

organic beef lily s kitchen umido

[acquista su Bauzaar]

Ecco la lista degli  ingredienti, con una bella percentuale di carne fresca, senza riso o altri cereali, direi ottimo.

  • Manzo 26%*,
  • pollo 20%*,
  • maiale 10,5 %*,
  • minerali chelati.
  • Proteina grezza 9,5%, grassi e oli greggi 5%, ceneri gregge %, fibre gregge 0,2%, acqua 82%.
  • Taurina 723 mg/kg.
    80 kcal/100 g.

[acquista su Bauzaar]

Personalmente ho gradito anche la consistenza ed il profumo di questo umido.

umido lily s kitchen

La cosa bella è sicuramente vedere mangiare di gusto i propri gatti, con la sicurezza di avere dato loro un alimento di ottima qualità.

lady con lily s kitchen

oscar con lily s kitchen umido

Quanto costa l’umido Lily’s kitchen?

Veniamo ai prezzi di questo cibo umido di qualità. Io ho trovato ottime offerte sul sito Bauzaar (come sapete tendo ad acquistare online), in qui troviamo (nel giorno in cui sto scrivendo questo articolo) la linea delle Ricette naturali, con 6 scatolette da 85, ora sono in offerta a € 5,75 (normalmente a € 6,60), mentre la linea Bio costa attualmente in offerta € 6,79 (normalmente € 7,68) sempre per 6 scatolette da 85gr.
C’è anche il multipack, con 8 scatolette da 85gr che costa € 7,10, che ci fa risparmiare qualcosina.
[ vedi tutti i prodotti su Bauzaar ]

Lily’s Kitchen è in vendita anche su Amazon, ma i prezzi sono in po’ diversi e con pack molto più numerosi [ vedi su Amazon ]

Da leggere dopo:

Valutazione generale

La qualità di questo cibo è indiscutibile, il fatto che sia grain free è senza dubbio un punto a favore, ed anche il fatto che l’azienda lavori in modo etico è importante, e che abbia una linea biologica. Le ricette sono appetitose, il cibo ha un buon profumo e i gatti hanno gradito molto.

Forse nell’umido mi aspettavo un qualcosa in più come percentuale di proteine, dato che l’alimento è composto soprattutto da carne, ma come percentuale è normale per un alimento completo. Come prezzi siamo in linea con le marche di grande qualità, quindi mi sento di consigliare una prova di questo alimento, che ho trovato molto buono!

Fammi sapere nei commenti se anche tu ti sei trovato bene e se hai domande o commenti su questo marchio inglese Lily’s kitchen!

Lily’s kitchen gatto: la mia recensione
4.6 (92%) 15 votes

Potrebbe interessarti:

6 commenti
  1. Vanessa
    Vanessa dice:

    Ciao, la mia gattina ne ha mangiato un paio di scatolette ma le ha fatto venire un po’ di prurito e squamette sul pelo. Può essere che sia la carragenina? Forse a lei da fastidio. Poi non ho letto bene di questa carragenina ed in queste scatolette ho visto che ne contiene parecchia. Solo questo mi lascia perplessa per il resto sembrano ottime.

    Rispondi
    • Elisa Bertoldi
      Elisa Bertoldi dice:

      Ciao, sei sicura che sia stato questo cibo a farle venire prurito? Interessante…chiedo al nostro caro Valerio Guiggi, e riporto qui per correttezza i valori:
      Nutritional additives per kg
      Vitamin D 100 IU
      Trace Elements (per kg):
      Zinc Chelate of Amino Acids
      Hydrate 40mg
      Cupric Chelate of Amino Acids Hydrate 2mg
      Manganous Chelate of Amino Acids Hydrate 1.6mg
      Calcium Iodate Anhydrous 0.78mg
      Technological Additives (per kg): Carrageenan 5.3mg

      Rispondi
  2. Nicole
    Nicole dice:

    Ciao! Le mie gattine l’hanno letteralmente divorato, e a leggere la composizione sembrerebbe ottimo.. ma sono un po’ diffidente sulle linee “nuove”. Hai scoperto se il prurito derivava da questo?

    Rispondi
  3. Nicoletta
    Nicoletta dice:

    La mia gatta ha schifato sia il secco (2 gusti) che l’umido…L’umido l’ha mangiucchiato all’inizio e l’altro è lì nella dispensa. Il secco lasciamo perdere…Peccato perchè costicchia pure…

    Rispondi
  4. Rossella
    Rossella dice:

    Io ho provato la linea Kitten per mia cucciola. Le piace molto l’umido e abbastanza il secco. Nella vaschetta dell’umido ho trovato dei pezzetti di ossa che la gattina a scansato. Purtroppo uno le si è incastrato nel sederino e l’ho dovuta portare dal veterinario perché non si toglieva….ho scritto alla casa madre in Inghilterra (perché non ho trovato contatti in Italia) vediamo cosa rispondono, i loro prodotti dovrebbero essere senza ossa ne farina di ossa.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *