, ,

Vestiti per gatti Sphynx e non: Dudo veste nudo

Vestiti per gatti Sphynx e non Dudo veste nudo

Sono andata a trovare una ragazza dolcissima, che nella sua vita ha dovuto reinventarsi, trasformando non solo una passione in un lavoro, ma dedicando questa attività ai gatti, ed in particolare a Dudo, gatto sphynx a cui era molto affezionata.

E’ nato così “Dudo veste nudo“, attività sartoriale dove Luisa produce a mano vestiti per gatti, non solo per sphynx, ma anche per gatti con il pelo, per cani di tutte le taglie.

Luisa crea anche stupende cucce in stoffa, collari elisabettiani morbidi, carinissimi kimono per gatti e abiti chirurghici per gatti che sono stati operati.

Bellissime anche le sue cucce nanna, Luisa crea anche allestimenti per le gabbie dei gatti delle expo, con motivi a richiesta.

gatti nudi abiti

La sua ispirazione? Il cliente! Qualsiasi idea tu abbia per abbellire ed agghindare il tuo micio, farlo stare al calduccio, Luisa la realizza, anche disegnando i motivi da stampare nelle stoffe personalizzate.

Il pieno di creatività, insomma, in una persona piena di amore per i gatti, per gli animali, e mi ha fatto molto piacere conoscerla!

Lascio ora a lei la presentazione della sua attività:

La mia attività nasce per ricordare Dudo, il mio primo gatto di razza Sphynx.

Dudo era un micio magico col quale vivevo in simbiosi.
E’ arrivato da me a dicembre del 2010 che aveva circa sei mesi e si è subito inserito ed integrato con gli altri miei gatti, giocava volentieri con tutti ma la notte dormiva stretto abbracciato solo a me.

Lui è sempre stato il mio folletto angelo custode perchè in un momento di difficoltà della nostra vita, di mio marito e me, ha portato solo cose belle e tanto, tantissimo amore e voglia di vivere, ma più di tutto era uno stimolo continuo per la mia fantasia e mi piaceva da matti cucire e preparare a maglia delle belle cose per lui, che senza pelo in inverno soffriva molto il freddo ed in estate aveva la necessità di riparare la sua pelle dai raggi solari ,infatti amava tantissimo stare al sole.

Dudo veste nudo vestiti per gatti

In quel periodo lavoravo come assistente in uno studio medico, e le cose che preparavo a casa erano solo ed esclusivamente per lui, e successivamente anche per altre 2 sphynx che sono entrate nella nostra famiglia (Olivia, sua sorella di una cucciolata successiva e Pizia, sua
cugina , famosa sul web per le sue chiacchierate.
Entrambe provenivano da un ricollocamento, la persona che le aveva infatti le custodiva in una situazione non idonea .)

E’ stato un periodo della mia vita molto felice, dopo anni di fatica e di situazioni psicologiche provanti, ma se c’è una cosa che ho imparato è che le sorprese (non necessariamente belle) sono sempre dietro l’angolo, infatti ho avuto un problema di salute molto grave per il quale sono stata ricoverata a lungo, e poiché avevo necessità di assistenza continua mio marito era con me e Dudo insieme ai suoi fratelli nudi e pelosi era affidato alle cure di una cat sitter , quindi lui non mi ha più vista e sentendosi abbandonato ha smesso di mangiare per lasciarsi morire.

Quando sono tornata dall’ospedale ho potuto stargli vicino solo gli ultimi due giorni, due giorni tristissimi in cui abbiamo tenato di tutto, ma i danni causati dal lungo digiuno avevano ormai compromesso irrimediabilmente i suoi organi interni… successivamente ho avuto bisogno di un secondo ricovero e di un ulteriore intervento, e mi piace pensare che lui sia volato sul Ponte perchè qui sulla terra non aveva abbastanza poteri per proteggermi.

Non è una parte che amo molto raccontare, e mi perdonerete se sono piuttosto scarna di particolari: infatti sul sito di Dudo Veste Nudo, nella sezione “la mia storia” è raccontata in terza persona come fosse lui a parlare , cercando di farlo in maniera gioiosa e leggera perchè lui era cosi : gioia e leggerezza.

Ma veniamo a come è nata la mia attività. Innanzitutto devo dire che il lavoro a maglia , uncinetto ed il cucito sartoriale mi sono stati tramandati da mia mamma ma sono un patrimonio di famiglia , infatti un mio parente stretto è un famoso stilista.

abiti fatti a mano per sphynx

Dudo e gli altri miei sphynx come dicevo prima, hanno sempre avuto dei bellissimi abitini che gli preparavo io, cosi quando ho iniziato a postare le foto in internet le persone hanno cominciato a chiedermeli. Inizialmente li regalavo, quando poi la richiesta è diventata tanta, ed io sono rimasta senza lavoro a seguito della malattia, è diventata la mia attività.

Leggi anche: Visita ad un allevamento di Sphynx

Da leggere dopo:

Dapprima come semplice creativa: era un modo per tenermi occupata contribuendo in qualche modo al menage familiare e permettendomi intanto di fare la lunga fisioterapia . Successivamente quando le richieste sono diventate sempre di più ho deciso di fare il grande passo aperto la mia piccola ditta artigiana.

Dudo veste nudo vestiti per gatti cucce

Dedicarla a lui dandogli il suo nome è stato spontaneo: la mia attività nata grazie a lui si dedica in particolare ai mici di razza Sphynx ma anche a tutti gli altri animali da compagnia. Inoltre parte del ricavato mi permette anche di poter seguire ed accudire personalmente i mici di una colonia che ho fatto censire e registrare, ed anche di poter fare la balia ai gattini neonati orfani sotto tutela di Tribù Animale Onlus.

In sartoria nascono abitini, magliette anche personalizzate con disegni e scritte, pigiami, felpe, arredi gabbia per expo, abiti lavorati in pizzo all’uncinetto o a maglia ai ferri, cucce per la nanna ed il gioco, giochi al catnip, lettini, divanetti, sacchi nanna, copertine, collari di Elisabetta semirigidi, body chirurgici, corredi cuccioli personalizzati per gli allevamenti e tanto, tantissimo altro ancora.

cucce fatte a mano per gatti

Tutti i materiali sono sempre prima testati dai miei gatti perchè il prodotto finale deve essere perfetto non solo nella confezione, ma anche nei materiali. Faccio un esesmpio : le magliette personalizzate con stampe a richiesta sono in tessuto tecnico traspirante , un particolare poliestere usato per lo sport, è infatti lo stesso tessuto che si usa per le maglie da ciclismo quindi studiato apposta per stare a contatto con la pelle , mantenerne costante la temperatura ma permetterne la traspirazione.

Bene prima di proporle al pubblico sono state testate dai miei Sphynx molto a lungo per essere sicura che non desse problemi alla loro pelle. Il cotone ed il pile usato per gli altri capi di abbigliamento è sempre di prima scelta.

Da leggere dopo:

Nel caso poi delle cucce, le mie famose Navicelle, i tessuti vengono sempre messi prima a bagno per una notte in acqua ed aceto per fissare i colori ed evitare spiacevoli restringimenti al primo lavaggio, poi sciacquati con cura e stesi ad asciugare ,stirati ed infine lavorati. Se si considera tutti questi passaggi, per ogni navicella ci vogliono due giorni di lavoro. Le lane per i morbidi capi a maglia sono sempre lana 100% antiallergica irrestringibile.

abiti per gatti nudi sphynx

E ci tengo molto a dire che tutto è rigorosamente ed esclusivamente preparato a mano da me, uno per uno ogni singolo articolo, tutto con la stessa infinita cura ed amore che mettevo nel preparare le cose per Dudo, tutto preparato pensando che lui ora sta continuando ad aiutare me, e tantissimi altri animali bisognosi.

Quindi Dudino mio, non sono solo io a portarti sempre nel cuore e ricordarti ma ogni volta che un micio o un cagnolino indossa un abito con la tua firma, o dorme in una tua Navicella e qualcuno dice “ il mio cucciolo ha un Dudo originale!”, si ricorda di te. Devi essere orgoglioso piccolo mio, di quello che abbiamo costruito insieme, noi due.

Ed ecco il video che ho realizzato da Luisa, dove vi raccontiamo la sua attività Dudo veste nudo

Vestiti per gatti Sphynx e non: Dudo veste nudo
5 (100%) 7 votes

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *