,

La migliore lettiera per gatti, come sceglierla

E’ arrivato un gatto in casa? La prima cosa da fare è munirsi di toilette e lettiera, e sistemarla in un luogo arieggiato della casa, meglio ancora sul balcone, in un posto comodo e appartato per il micio. Il gatto in genere si abitua da solo e fin da piccolo ad usare la lettiera, il suo è un istinto naturale.
In questo articolo vedremo come scegliere la miglior lettiera per gatti per le tue esigenze.

Se invece stai cercando la toilette, cioè la “scatola” che ospita la sabbia per gatto, allora leggi questo articolo: Come scegliere la toilette, lettiera aperta o chiusa?. Qui invece parliamo di quale sabbietta scegliere.

In commercio esistono molti tipi di sabbietta per la lettiera del gatto, come scegliere la migliore e più adatta alle nostre esigenze ed a quelle del nostro gatto?

Non c’è una risposta precisa, perchè non esiste una lettiera migliore in assoluto. Alcuni si trovano bene con la lettiera in silicio, chiamata anche silice in cristalli, altri con la sabbia in argilla, altri con le lettiere biodegradabili.

Come scegliere poi tra lettiera agglomerante, sabbia assorbente, profumata, grossolana o più sottile, insomma c’è l’imbarazzo della scelta, e prima di dover provare tutte le varietà di lettiera, è meglio documentarsi sulle varie tipologie.

Ci sono lettiere che possono essere smaltite nel wc, altre più adatti a gattini, di economiche e di costo più elevato

In questo articolo puoi trovare le caratteristiche e i link per approfondire la conoscenza delle lettiere e poter scegliere la migliore per te. Sfoglia la pagina oppure vai direttamente ad una tipologia di lettiera:

Scegliere la lettiera per il gatto: la “classica” in argilla

La classica lettiera è composta da argilla o bentonite, materiali assorbenti utili per assorbire sia gli odori che la pipì del gatto. Le lettiere classiche in argilla o bentonite possono essere agglomeranti o non agglomeranti.

La lettiera agglomerante

La lettiera più utilizzata è quella agglomerante, spesso composta di argilla e bentonite. Può essere formata di grani più fini o più grossi, è molto utilizzata per la sua caratteristica agglomerante, cioè “fa la palla” e quindi è più semplice rimuovere la pipì del gatto dalla toilette. Grazie alle sue qualità agglomeranti, la pipì del gatto viene impigionata, formando dei blocchi unici, che posso essere facilmente rimossi con al apposita paletta.

Ne esistono versioni profumate, anche se questo va in base ai gusti del proprio gatto, alcuni gatti infatti non apprezzano che ci siano particolari profumi nella loro toilette. Grazie alle loro proprietà agglomeranti, minimizzano lo spreco di sabbia, perché per pulirla non è necessario sostituirla completamente, ma rimuovere solo i blocchi che si sonno formati.

Il più delle volte la lettiera agglomerante fa poca polvere e sporca poco, dipende però dalla qualità della sabbietta.

ProContro

  • fa la palla
  • facile da pulire

  • va cambiata comunque ogni settimana
  • può essere polverosa

Le migliori lettiere agglomeranti in argilla:

Lettiera Sanicat Rose d’Oriente

E’ ad alto potere agglomerante, in bentonite naturale, al delicato profumo di rosa.

Si presenta in sacchi da 5 litri ad un prezzo di circa 5€.

Della Sanicat esistono vari tipi di lettiera agglomerante, anche al profumo di lavanda, oppure non profumata.
Attenzione con la lettiera profumata, non sempre viene gradita dal gatto, che non apprezza profumazioni artificiali. Bisogna provare.

La trovi su Zooplus a 4,59€

[Controlla disponibilità e prezzo]

Lettiera Extreme Classic

E’ una lettiera molto sottile, agglomerante, con grande capacità di assorbire gli odori. E’ poco polverosa e non si attacca alle zampine del gatto.

E’ in grandi sacchi da 15kg e costa circa 16€ a sacco.

Su Zooplus la trovi a 15,99€ a sacco da 15L

[ controlla le altre offerte ]

 


bentonix

Lettiera super assorbente per gatti Bentonmix

E’ molto assorbente e profumata alla lavanda. E’ a grana fine e bianchissima, dura molti giorni.

Si presenta in sacchi da 5kg

[info e prezzo]


Lettiera Tigerino Canada al borotalco

Lettiera canadese al profumo di talco, molto poco polverosa, composta di argilla naturale, agglomera molto velocemente, totalmente prova di polevere

E’ in sacchi da 5kg a circa 7€ a sacco.

Su Zooplus la trovi a 6,99€

[ altre offerte qui ]

La lettiera NON agglomerante

In argilla o bentonite esistono anche lettiere non agglomeranti, che in genere si presentano in granuli molto più sottili.

Assorbono di più gli odori e sembra rimangano pulite più a lungo. I rifiuti “solidi” si possono togliere man mano, ma per la pipì, quando la sabbia ha esaurito le sue proprietà assorbenti, bisogna sostituirla tutta.


Pro
Contro

  • assorbe molto gli odori
  • va sostituita anche dopo 2 settimane

  • non fa la palla
  • la pipì rimane nella toilette

Le migliori lettiere non agglomeranti in argilla o bentonite:


Lettiera Catsan

E’ in calcare naturale e sabbia di cava, molto assorbente e porosa. E’ inodore quindi non da fastidio al vostro micio.

E’ in sacchi da 10 litri e costa circa 6€ a sacco.

In questi giorni è in offerta +1,5kg di prodotto in più!

Su Zooplus in offerta

[ Controlla disponibilità e prezzo ]



Lettiera Sanicat 7 days Aloe Vera


Lettiera non agglomerante adatta anceh a gattini piccoli, con granuli fini, quindi delicata sulle zampette. Il granulato è rosa, morbido e delicato. Rilascia un delicato e piacevole profumo di Aloe Vera.

Acquista su Zooplus >>

[ offerte consigliate ]

Migliore lettiera per gatto: è la lettiera in silicio?

Una delle migliori lettiere non agglomeranti è quella in cristalli di silicio per gatti. I suoi granuli sono abbastanza grossi, simili al sale. Ha una altissima qualità assorbente per gli odori ed i liquidi, assorbe la pipì del tuo gatto durando veramente molto rispetto alle altre lettiere, anche 3-4 settimane.

Non sviluppa polvere, i suoi granuli assorbono interamente i liquidi diventando di colore giallino. Quindi è una lettiera assorbente, ma dopo qualche giorno, i cristalli di silicio non assorbono più. Questo la può rendere un po sgradevole, inoltre una volta terminata la sua capacità assorbente, la pipì si deposita sul fondo della toilette, rendendo necessario lavare accuratamente il tutto.

Alcuni gatti non gradiscono troppo i granuli grossi, che danno fastidio alle loro zampine. In alcuni forum ci si chiede se sia dannosa o pericolosa per il gatto, infatti il micio potrebbe aspirare, durante l’uso, la polvere di silicio, ma molti veterinari rassicurano sulla questione.

ProContro

  •  durata incredibilmente lunga,
  • grande assorbenza degli odori

  • va cambiata totalmente,
  • non assorbe la pipì e non fa la palla, o meglio, i granuli assorbono la pipì, ma non in quantità elevata
  • diventa giallina, granuli grossi

Le migliori lettiere in silicio:

Lettiera Tigerino Crystals

E’ una lettiera in silicio capace di assorbire una quantità di umidità e liquidi pari al suo peso. Molto porosa, antibatterica, ha un rendimento elevato: con 1 gatto in casa circa 25-30 giorni, con due gatti al massimo 20 giorni.

Si presenta in sacchi da 5 litri per un prezzo di circa 5€ al sacco.

Su Zooplus a 2,99€

[Controlla disponibilità e prezzo]

Lettiera Nullodor Color

Questa lettiera è in 4 colori, quindi il problema dell’ingiallimento è in parte risolto. Ha dei granuli extra fini, ed ha un potere assorbente del 200%.

Ha un elevatissimo potere assorbente e di eliminazione degli odori.

Si presenta in sacchi da 1,8kg per un prezzo di circa 8€ a sacco.

Acquista su Zooplus >>
[Controlla disponibilità e prezzo]

Lettiera Sanicat Fine Fresh

Anche questa lettiera ha un potere assorbente del 200%, adatta anche ai gattini più piccoli.

Non è polverosa e non aderisce alle zampette del micio.

E’ in sacchi da 3,8litri per circa 5€ di costo.

Acquista su Zooplus >>
[Controlla disponibilità e prezzo]

Lettiera ecologica: funziona davvero?

Negli ultimi anni il problema ambientale si fa sempre più sentire, dobbiamo riflettere anche sulla quantità di sabbia che consumiamo ogni settimana, e sul suo smaltimento. Sono nate per questo numerose lettiere ecologiche, in materiali naturali e facilmente smaltibili.

Spesso la lettiera ecologica può essere smaltita anche nel wc, si scioglie in acqua, o può essere smaltita nel rifiuto umido. Si clacola che ogni anni siano 220 i chilogrammi di lettiera che vengono smaltiti, in Italia, per ogni gatto!

Per la maggior parte le lettiere naturali sono composte da carta, paglia o legno.

E’ la migliore scelta per chi è attento all’ambiente, e lo dovremmo essere tutti. La capacità di asorbire gli odori delle lettiere naturali è elevata, sfruttano appunto le proprietà dei materiali naturali e di scarto di assorbire umidità e odori.

ProContro

  • rispetto per l’ambiente,
  • si smaltisce nel rifiuto umido e nel wc,
  • può essere agglomerante,
  • assorbe bene gli odori

  • alcuni tipi di materiale non sono graditi al nostro amico gatto, ma basta trovare il materiale giusto!

Le migliori lettiere ecologiche naturali:

Lettiera Cat’s Best Eco Plus

La lettiera naturale Cat’s best eco plus è veramente eccezionale e consigliata.
E’ biodegradabile al 100%, i liquidi sono trattenuti in modo molto efficace dalle fibre naturali, che sono fatte di scarti di produzione di legno di pino ed abete.
E’ compostabile o smaltibile direttamente nel wc di casa, in quanto si scioglie con l’acqua.

Disponibile in sacchi da 10litri ad un prezzo di circa 8€

Acquista ora su Zooplus >>

[Controlla disponibilità e prezzo]

Lettiera World’s Best Cat Litter Extra Strength

E’ una lettiera fatta a partire da chicchi di mais interi, si sciolgono in acqua, quindi completamente biodegradabile e smaltibile nel wc.
I cattivi odori sono completamente assorbiti, i granuli sono morbidi, ed è anche agglomerante, quindi facile da pulire

Disponibile in sacchi da 7 litri ad un prezzo di circa 20€

Acquista ora su Zooplus >>

[ Controlla disponibilità e prezzo ]

Fortesan DelyCat Recycled Paper

Questa lettiera è fatta invece con carta riciclata, ha alto potere assorbente e può essere gettata nel wc.
Dura molto, anche fino a 25 giorni con un gatto in casa. Nel wc bisogna lasciare che si sciolga un attimo e poi tirare lo sciacquone, oppure gettarla nel rifiuto umido.

E’ in sacchi da 1kg per circa 7€ di prezzo

[Controlla disponibilità e prezzo]

Siria, la lettiera ecologica in mais

L’ultima arrivata, ma non per qualità, tra le lettiere ecologiche, è Siria, di cui ho parlato in questo articolo: Siria la lettiera ecologica.
E’ veramente una buona lettiera, economica, di produzione tutta italiana, veramente efficiente, fatta di mais. Ha un prezzo molto competitivo, ti consiglio di provarla!

Almo Nature: la lettiera naturale Cat Litter

Una nuova ed interessante lettiera, del tutto naturale e del tutto biodegradabile, leggi qui la recensione.

[amazon box=”B06X97C7N3″ template=”horizontal”]

Conclusioni

Questa era una panoramica dei diversi tipi di lettiera per gatti, per riuscire a capire quale può essere il migliore per te ed il tuo gatto. Ricordati che il massimo confort lo deve avere il tuo micio, per cui ti consiglio di provare vari tipi di lettiera, e poi scegliere. Sicuramente la scelta della lettiera ecologica è vivamente consigliata.

Oltre alla lettiera, ti occorrerà scegliere la più adatta toilette, aperta, chiusa, autopulente, ecc, qui ne trovi ampia scelta: Toilette per gatti.

Scopri la Guida: Come scegliere la toilette, lettiera aperta o chiusa?

Altre offerte interessanti  per la lettiera:

E tu hai provato altri tipi di lettiera? Cosa gradisce il tuo gatto? Scrivicelo commentando questo articolo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *